MonteMarioToday

Primavalle, dopo i topi anche le infiltrazioni: “A settembre l’apertura del Tondogiro è a rischio”

A riferirlo i genitori in una lettera inviata all'ufficio tecnico. Nei mesi scorsi l'asilo nido è stato soggetto a derattizzazioni. Ma c'è dell'altro: "La caldaia è bloccata, impossibile igienizzare le stoviglie"

La parete 'incriminata' dell'asilo Tondogiro

Nei mesi scorsi la presenza di topi e gli interventi di derattizzazione. Ora le infiltrazioni nella stanza dei piccoli e il pericolo muffa. Una situazione che, senza un freno, a settembre potrebbe portare alla chiusura. Non c’è pace per l’asilo nido Tondogiro di Primavalle, che si trova in via Sant’Igino Papa. 

A maggio, come indicato da una relazione del pediatra della Asl 1, referente del nido, nella stanza dei piccoli che confina con il bagno della sezione medi, è notata un’infiltrazione di umidità che, allargandosi, potrebbe generare uno strato di muffa “con alto rischio per la salute dei piccoli”. Da qui la richiesta di ristrutturare l’asilo, per restituire “la piena agibilità igienica”. In caso contrario, il pediatra avverte che potrebbe ritrovarsi costretto “a far rivalutare l’agibilità” dal servizio di Igiene pubblica della Asl.

A seguire, la lettera del Comitato dei genitori inviata la scorsa settimana all’ufficio tecnico. Nella missiva, si parla di un’ispezione del 6 giugno da parte del medico competente della Asl, che rileva le criticità igienico sanitarie all’interno del nido. Uno stato delle cose talmente grave da “ipotizzare - è scritto - la non riapertura del nido, a settembre, se prima non verranno effettuati tutti gli interventi necessari a ristabilire l’agibilità igienico sanitaria”

Non solo. Secondo quanto riportato dalla comunicazione, tra le altre problematiche riscontrate ci sono l’eccessiva presenza di formiche e il blocco della caldaia, a seguito di perdite di acqua dall’impianto, “con conseguente impossibilità di lavare e igienizzare le stoviglie utilizzate per i pasti dei bambini”. Da qui il sollecito dei genitori per evitare di vedere i lucchetti all’ingresso del Tondogiro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento