rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Primavalle Torrevecchia / Piazza Clemente XI

La piazza simbolo di Primavalle verso il restyling: “Stop a sosta selvaggia e bivacchi”

Per Piazza Clemente XI messa in sicurezza e riqualificazione: marciapiedi più ampi, aree pedonali e verde. Il progetto del Municipio XIV

Arginare sosta selvaggia, sinistri e bivacchi attraverso un progetto di messa in sicurezza e riqualificazione: così il Municipio XIV vuole cambiare volto al cuore di Primavalle, alla storica piazza Clemente XI

Piazza Clemente XI verso il restyling

Simbolo e fulcro del quartiere. “Un punto cardine per la viabilità con ben sette innesti su sistema viario regolamentato a rotatoria, con percorsi di linee del trasporto pubblico locale e condizioni caotiche di traffico permanenti in tutto l’arco della giornata” - scrive la Giunta guidata dal presidente grillino Alfredo Campagna. 

Nel cuore di Primavalle stop a sosta selvaggia, bivacchi e sinistri

Un caos da governare sanando le criticità a partire da sosta selvaggia, doppie file e conseguenti ingorghi. L’idea è quella di un restyling delle aree marginali “con ampliamento dei marciapiedi finalizzato a creare spazi aggregativi ed impedire la sosta selvaggia individuando e delimitando fisicamente le aree di sosta”. A questo si aggiungono l’eliminazione delle barriere architettoniche e il rifacimento degli attraversamenti pedonali con ricollocazione “in posizione più sicura”. 

A Primavalle nasce il museo di quartiere, è il primo a Roma: racconterà luoghi e persone della periferia

Panchine e barriere verdi in piazza Clemente XI

Da rivoluzionare anche il cuore di piazza Clemente XI. All’area centrale della rotatoria sarà conferita “una pura funzione estetica e di arredo al fine di evitare rischi per la sicurezza di eventuali avventori, nonché - sottolinea il governo del Roma Monte Mario - eliminare i bivacchi ed il degrado oggi presente”

Nell’intervento prevista anche la realizzazione di una nuova pavimentazione “in pietra, scura, delle aree pedonali in modo da caratterizzare l’intervento e l’ambito della piazza rispetto all'intorno”. Nelle aree pavimentate e pedonali non mancheranno panchine e fioriere, “anche con barriere verdi per ridurre l’impatto acustico del traffico, nonché piccole alberature e/o pergole finalizzate a creare ombreggiature nei periodi più caldi, in modo da ricreare lo spazio aggregativo, elemento imprescindibile per una piazza”. 

La fontana di piazza Clemente XI

Anche la fontana, uno dei simboli di Primavalle, sarà ripristinata. “Per motivi di sicurezza e con l’obiettivo di migliorare le interferenze dei flussi di traffico”, attraverso l’ampliamento della rotatoria centrale, non sarà più possibile accedervi. 
 
“Le scelte progettuali - sottolinea la Giunta dal Santa Maria della Pietà - hanno inoltre tenuto conto dell’esigenza di ridurre il più possibile il numero di sinistri che si verificano nella piazza”. L’importo complessivo dell’intervento sarà di circa 204mila euro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La piazza simbolo di Primavalle verso il restyling: “Stop a sosta selvaggia e bivacchi”

RomaToday è in caricamento