menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Proposte in cantiere per il rilancio del mercato (foto Facebook Andrea Coia)

Proposte in cantiere per il rilancio del mercato (foto Facebook Andrea Coia)

Riciclo, artigianato e tradizione: un bando delle idee per il mercato di Primavalle

Il M5S punta al rilancio della storica realtà. Il consigliere capitolino Andrea Coia: "Abbiamo avviato un percorso per raccogliere le proposte degli interessati"

Riuso, riciclo, artigianato “al fianco dei tradizionali banchi ortofrutticoli”. Queste sono alcune delle possibilità in carniere per il rilancio del mercato di Primavalle. Come sottolineato dal consigliere capitolino dei 5 Stelle, Andrea Coia, la scorsa settimana (venerdì 20 gennaio) si è tenuta una commissione Commercio, dove si è parlato dell’argomento. 

“I 56 operatori iniziali si sono ridotti a sei – ha detto Coia – il Municipio XIV, nella scorsa consiliatura, inspiegabilmente ha chiesto e ottenuto di non mettere a bando i posteggi rimasti vuoti rinunciando alla possibilità di ripopolare il mercato”.

Da qui la scelta di cambiare marcia: “Abbiamo discusso delle iniziative che il programma del Movimento 5 Stelle prevede per il rilancio dei mercati e di come applicarle a questa realtà come Progetto Pilota”. Tante soluzioni, quindi, che “possono completare il contesto sociale e la richiesta dei cittadini”. Secondo quanto riferito da Coia, alcune associazioni hanno già presentato le proprie proposte.

“Noi vogliamo dare la possibilità a tutti gli interessati di poter proporre la propria visione del mercato che sarà – ha insistito il consigliere –  si è deciso quindi di avviare un percorso comune tra Municipio, assessorato e Commissione per raccogliere queste manifestazioni di interesse, che le istituzioni trasformeranno nel progetto più adeguato alla struttura e al contesto urbano da mettere a bando per il Nuovo Mercato di Primavalle". 

Il progetto, pertanto, è quello di dare vita a un 'bando delle idee'. Carlo Cini, assessore locale al Commercio, secondo quanto appreso da Roma Today, domani 25 gennaio invierà il protocollo al Dipartimento, dove sarà sottolineato l’input che il Municipio XIV ha intenzione di dare al progetto. Inoltre, non è escluso che da via Battistini possa scattare la scintilla per organizzare iniziative dove raccogliere i suggerimenti delle persone interessate alla ripartenza dello storico mercato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento