Martedì, 22 Giugno 2021
Primavalle Torrevecchia / Via Sant Igino Papa

Primavalle: fermati due fratelli pusher con mezzo chilo di hashish

Fermati dalla polizia nella loro casa rinvenuta anche una pistola scacciacani. Tre arresti anche a Colli Aniene ed Esposizione

Sono state cinque  le persone arrestate nelle ultime ore dalla Polizia nel corso di alcuni controlli specifici per il contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti predisposti dalla Questura di Roma ed inseriti nel piano di attuazione per un ferragosto sicuro. I primi a cadere nella rete dei controlli sono stati due giovani fratelli di 25 e 29 anni a Primavalle. Quando sono entrati nella loro abitazione, i poliziotti del commissariato Primavalle, hanno trovato anche una scacciacani con relativo munizionamento che era stata avvolta all’interno di una busta di plastica e nascosta dentro il cassetto di un armadio. Ma l’attività illegale svolta dai due fratelli nel loro quartiere riguarda la detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

CONTROLLO DEGLI ACQUIRENTI - Alla loro identità, gli agenti coordinati dal Primo Dirigente Domenico Condello, sono arrivati al termine di alcuni servizi antidroga, nel corso dei quali hanno tenuto sotto osservazione alcuni tossicodipendenti che si rifornivano regolarmente dai due pusher. Quando ieri mattina hanno effettuato una perquisizione domiciliare nel loro appartamento in Via Sant'Igino Papa, all’interno di un borsello hanno rinvenuto infatti quattro panetti di hashish del peso di circa 100 grammi ciascuno ed altri due involucri contenenti in totale altri 50 grammi. Sempre durante la perquisizione, è stato  anche rinvenuto e sequestrato un coltello a scatto con frammenti di sostanza stupefacente,  presumibilmente utilizzato per la divisione della droga, un bilancino elettronico di precisione e il materiale per il confezionamento;  tutte prove della inequivocabile attività di spaccio. Entrambi sono stati accompagnati negli uffici del Commissariato  e dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

TRE ARRESTI - Altre tre persone sono state arrestate dagli agenti del Reparto Volanti, diretto dal dr. Eugenio Ferraro, nel corso di alcuni controlli antidroga a Colli Aniene ed Esposizione. Un minorenne è stato sorpreso  mentre tentava di cedere una dose di circa 2 grammi ad un cliente in viale Sacco e Vanzetti. All’interno dei suoi pantaloni i poliziotti hanno trovato altri 16 grammi di marijuana e circa 300 euro in contanti. Nel quartiere Esposizione invece, a finire in manette sono stati un cittadino russo di 21 anni ed un italiano di 18 anni che hanno tentato di darsi alla fuga a bordo di un’autovettura. Sono stati inseguiti e bloccati dai poliziotti che hanno sequestrato circa 10 grammi di marijuana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavalle: fermati due fratelli pusher con mezzo chilo di hashish

RomaToday è in caricamento