Domenica, 13 Giugno 2021
Primavalle Primavalle / monti della capanna

Cartoline da Quartaccio: divani in strada, non c'è limite al degrado

La denincia di un cittadino: divani abbandonati sul ciglio della strada, l'ennesimo episodio di rifiuto selvaggio. "E' la moda del couchsurfing!" si ironizza sarcasticamente

Foto M.R.

Il couchsurfing è l'ultima moda in fatto di viaggi low cost, consiste sostanzialmente nel mettere a disposizione il proprio divano di casa per ospitare gratuitamente persone sconosciute. I cittadini del Municipio XIV, che in fatto di spazzatura in strada e "rifiuto selvaggio" ne stanno vedendo davvero di ogni, sono talmente esasperati dal problema del degrado urbano e disservizi AMA (ormai vera emergenza) che ad alcuni di loro non resta, con tanto amaro sarcasmo, che scherzarci sopra. L'occasione sono questi scatti che ritraggono dei divani (praticamente interi) abbandonati sul ciglio della strada, in via Monti della Capanna poco dopo l'incrocio con via del Quartaccio.

"Ho capito tutto, non si tratta di imbecilli o di gente egoista ma di veri geni che hanno portato in Italia, a Roma e nelle strade, la moda del couchsurfing" ironizza il cittadino che ha messo in rete queste foto, denunciando al contrario con la massima serietà un altro capitolo che si aggiunge purtroppo a una storia già ben nota ai residenti di questo come di molti altri quartieri della città. "E tranquilli, non abbiate paura di restare svegli per le luci dei lampioni. Qui i lampioni non ci sono proprio!", aggiunge.

10292141_10203913335423327_3978241124950380746_n-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartoline da Quartaccio: divani in strada, non c'è limite al degrado

RomaToday è in caricamento