rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Primavalle Primavalle

Ancora reti e materassi tra i rifiuti. Assessore: "E' guerra aperta"

La segnalazione in via Pasquale II. Sempre più intensa l'azione repressiva da parte degli organi amministrativi. Assessore all'Ambiente Errani: "Battaglia difficile, ma si può vincere"

Rete e materasso matrimoniale in strada. Così, come un qualsiasi rifiuto. Ennesima segnalazione, ennesima dimostrazione di inciviltà ed espressione di quella brutta pratica dell'ormai coniato "rifiuto selvaggio" sempre più diffusa, sempre più difficile da combattere. Qui siamo in via Pasquale II, Primavalle, nella stazione dei cassonetti di fronte al parco pubblico e di fianco all'asilo nido. La foto è stata scattata ieri sera dall'Assessore all'Ambiente del Municipio XIV Ivan Errani ed è un pò come l'ulteriore pretesto per ribadire ancora una volta la ferma e dura posizione dell'istituzione locale nella repressione a fenomeni come questi.

Ormai siamo sul piede di guerra. Tra le azioni già avviate per combattere questa vera e propria emergenza rifiuti, la querela contro ignoti per reati ambientali presentata dallo stesso Errani e il Presidente Valerio Barletta e poi l'integrazione in fatto di controlli e supervisione da parte delle autorità competenti, il tutto accompagnato dalla preziosa collaborazione proprio da parte della cittadinanza, che gli stessi organi municipali continuano a sollecitare in fatto di segnalazioni e documentazioni scritte, video e fotografiche. "E’ una battaglia dura da combattere ma insieme, tutti insieme, ce la faremo” ha più volte dichiarato l'Assessore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora reti e materassi tra i rifiuti. Assessore: "E' guerra aperta"

RomaToday è in caricamento