MonteMarioToday

Via Taverna, "annunciato il bando sulla piscina ma non si trovano le chiavi"

Colabello (Pd): "La palestra oggetto di bivacchi"

La scuola di via Taverna (foto Google)

“È stato annunciato il bando sull’assegnazione della piscina di via Taverna ma non si trovano le chiavi”. Così Julian Colabello, consigliere Pd nel Municipio XIV in merito alla struttura di Monte Mario che fa parte della scuola elementare: nella parte sovrastante c'è la palestra, sotto la piscina. Colabello è anche presidente della locale commissione Trasparenza. Ruolo questo che gli ha consentito di ottenere la documentazione del caso e allo stesso tempo di venire a conoscenza dell'intoppo.

Le chiavi non si trovano

Colabello ha affermato di aver letto “delle dichiarazioni dell'ex vicesindaco, Daniele Frongia, che annuncia entro novembre il bando per l'assegnazione della piscina di via Taverna”. Poi ha raccontato: “Strano, solo la scorsa settimana nella commissione Trasparenza abbiamo acquisito documenti, dalla giunta municipale, che segnalano come ci siano difficoltà anche solo a fare sopralluoghi per verificare lo stato della palestra. Pare, infatti, che le chiavi siano in possesso della ditta incaricata dei lavori e che gli uffici comunali ne siano sprovvisti. Quindi, se non si può entrare vorrei capire come si fa a fare un bando”.

Palestra oggetto di bivacchi

Inoltre, secondo quanto appreso dalle carte acquisite, “durante questi lunghi mesi di abbandono la palestra è stato oggetto di bivacchi. In Municipio – ha terminato – non si hanno notizie certe sulle procedure né del bando né della stessa acquisizione dopo i lavori da parte del Comune. La situazione sembra lontana dall'essere risolta. Scriverò agli uffici per conoscere l'esatta situazione delle procedure”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questione in sospeso da anni

Già nel 2015, con l’Amministrazione guidata dal democrat Valerio Barletta, l’intenzione era quella di lavorare all’uscita di un bando pubblico. L’attuale Amministrazione a Cinque Stelle, da par sua, ha espresso sin da subito l’intenzione di risolvere questioni “in sospeso da anni”. Come il caso della piscina di via Taverna. A tal proposito, l’autunno scorso venne approvata all’unanimità la mozione del consigliere di opposizione, Stefano Oddo, circa la possibilità di vedere il polo natatorio nel Quattordicesimo. Operazione al momento complicata, visto che non si trovano le chiavi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento