rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
MonteMario Giustiniana / Piazza Nostra Signora di Guadalupe

Piazza Guadalupe, l'inciviltà resta di moda: cassonetto blocca rampa per disabili

La segnalazione del consigliere nel Municipio XIV, Stefano Oddo: "È la seconda volta che qui succede questa cosa. Servono più controlli per evitare certe situazioni"

Un cassonetto che blocca la rampa per disabili in piazza di Nostra Signora di Guadalupe, a Monte Mario. La segnalazione è di Stefano Oddo, consigliere di minoranza nel Municipio XIV per la Lista Marchini: "Ho scritto una richiesta di riposizionamento del secchione al capo distretto di Ama e, per conoscenza, all'assessora all'Ambiente, Valeria Pulieri"

INCIVILTA' - "È il secondo caso nello stesso punto – racconta Oddo a RomaToday – l'altra volta fu a maggio. Non è possibile che un diversamente abile non abbia l'opportunità di accedere alla piazza. Lo spostamento del cassonetto, ovviamente, non credo sia addebitabile all'Azienda".

CONTROLLI - Secondo l'esponente di opposizione sono necessarie le dovute verifiche sul campo "in modo da dissuadere le persone da tali e incivili comportamenti. In altre vie del Municipio – termina – si assiste a episodi analoghi, che vedono protagonisti alcuni cittadini i quali, confidando nell'assenza di controlli da parte delle istituzioni, spostano i cassonetti a loro piacimento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Guadalupe, l'inciviltà resta di moda: cassonetto blocca rampa per disabili

RomaToday è in caricamento