MonteMarioToday

Parco di Valle Santa, area fitness e nuovi alberi. Raggi: “Lo cambieremo completamente”

Per l'area verde del Municipio XIV stanziati 450mila euro, la riqualificazione nata dall'ascolto del territorio. La sindaca: "Dialogo con cittadini aiuta a capire esigenze e cosa migliorare"

“Partendo dal confronto con i cittadini abbiamo approvato un progetto che cambierà completamente volto al Parco di Valle Santa”. Così la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha annunciato la riqualificazione dell’area verde del Municipio XIV. 

Il Parco di Valle Santa cambia volto: stanziati 450mila euro

Un ettaro nella periferia nord ovest della Capitale per il quale il Comune, sulla base delle richieste dei cittadini e del contesto paesaggistico, ha finanziato un ampio intervento con uno stanziamento di circa 449mila euro. 

Nel Parco di Valle Santa area fitness e nuovi alberi

Il progetto prevede la realizzazione dell’area giochi, con l’installazione di attrezzature innovative e inclusive, dell’area fitness, di aree di sosta, accessi, percorsi pedonali e carrabili. "Ma c'e' una novità che ho apprezzato in particolar modo: pianteremo anche 50 nuovi alberi e, con questi, realizzeremo alcuni boschetti all'interno del parco". Sette le specie selezionate sulla base dei fattori climatici e paesaggistici. Oltre alla messa a dimora di arbusti, previsto anche il rimodellamento del suolo attraverso la realizzazione di leggeri dossi in terra compattata. 

La sindaca Raggi: “Credo nel dialogo con i cittadini”

"Credo molto nel dialogo con i cittadini. Solo chi vive ogni giorno i quartieri di Roma conosce, davvero, i punti di forza e i problemi presenti nei diversi Municipi della nostra città. Ascoltare i residenti, recepire i loro suggerimenti, ci ha spesso aiutato a capire dove agire per migliorare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento