MonteMarioToday

Via De Gubernatis, la targa cade a terra: i pezzi raccolti dopo oltre due settimane

A seguito dell'articolo di Roma Today qualcosa si è mosso: i frammenti, alcuni dei quali raccolti in una scatola di polistirolo con scritto 'Per Municipio XIV', sono stati portati via

I pezzi recuperati da terra

"Tutto pulito. Cioè, non proprio pulito del tutto. Ma almeno i frammenti sono stati tolti". Dopo la segnalazione di Roma Today, qualcosa si è mosso in via Teresa de Gubernatis Mannucci, all'angolo con via Giuseppe Taverna. La targa era caduta a terra e i pezzi sono rimasti lì per oltre due settimane. Ieri, 26 gennaio, la svolta: i detriti non c'erano più.

Insomma, tutto è bene quel che finisce bene. La situazione, secondo quanto riferito dalle testimonianze raccolte, è rimasta la stessa dal 9 gennaio, ossia con la riapertura delle scuole a seguito della pausa natalizia. Fino al cambio di rotta: il marmo screpolato sul manto stradale ormai è un ricordo. Da notare che è sparita anche la scatola di polistirolo, con scritto 'Per Municipio XIV', dove era stato raccolto quel che rimaneva della targa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento