rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Ottavia Ottavia / Via Paolo Rosi

"Torresina nel cuore" a sostegno del primo soccorso cardiaco. Sabato l'inaugurazione

Al via il progetto promosso dal comitato di quartiere e dall'Associazione Diagnostica per sensibilizzare e informare sull'arresto cardiaco improvviso. Due defibrillatori messi a disposizione dal Municipio XIV

Sarà inaugurato sabato 25 gennaio il servizio dei volontari abilitati al Primo Soccorso cardiaco per il progetto "Torresina nel Cuore", per la prevenzione e l'informazione in fatto di primo soccorso cardiaco. In particolare, oltre alla presentazione al quartiere del progetto e della squadra di volontari, si inaugureranno anche i due defibrillatori  messi a disposizione dal Municipio XIV e installati nelle apposite teche in due diversi punti del quartiere Torresina: uno in via Paolo Rosi 77/79, l'altro in viale Indro Montanelli 80/84. Il progetto, già presentato nello scorso settembre ancora in fase di pianificazione, mira a contrastare e ridurre gli effetti e le gravissime conseguenze dell’arresto cardiaco improvviso

Promossa dal Comitato di Quartiere Torresina e dalla Onlus “Diagnosticare”, l'iniziativa mira così ad affrontare il problema oggettivo del trattamento tempestivo dell'arresto cardiaco, che grazie alla messa a disposizione direttamente nel quartiere di uno strumento essenziale come il defibrillatore, elude quelli che possono essere i tempi di attesa per i soccorsi o il trasporto del paziente nelle apposite strutture; minuti che possono rivelarsi davvero fatali. Inoltre, si contribuisce a sensibilizzare ancora di più i cittadini verso la cultura della solidarietà e della corresponsabilità. Il progetto è patrocinato dal Municipio XIV e sostenuto da molti sponsor nonchè piccole e grandi realtà locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Torresina nel cuore" a sostegno del primo soccorso cardiaco. Sabato l'inaugurazione

RomaToday è in caricamento