rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Ottavia Ottavia / Viale Indro Montanelli

La passione per l’artigianato fa la differenza: il mercato di Natale illumina Torresina

Un viaggio partito nel 2012 e che si ripete domenica 17 dicembre

La prima edizione nel 2012. Da allora il percorso è sempre stato il solito: ospitare chi fa dell’artigianato una passione. Domenica 17 dicembre su viale Indro Montanelli, a Torresina, Municipio XIV, si terrà il mercato natalizio, ormai un appuntamento fisso da queste parti. Un’occasione - dalle 10 alle 20 - per fare regali da mettere sotto l’albero. Una storia che parte da lontano, quasi per scommessa e che allo stesso tempo non ha ancora voglia di voltare pagina. 

La storia del mercato di Torresina

“Non sono professionisti delle bancarelle” hanno spiegato dal Comitato di quartiere Torresina, organizzatore dell’evento: “Il mercato nasce con l’obiettivo di dare la possibilità al vicino, alla classica persona della porta accanto, di esporre il frutto della sua creatività. Un’idea, questa, spuntata fuori per caso all’interno del Comitato. Per noi è importante dar vita a ciò che può essere originale, come la bibliocabina. È qualcosa che può funzionare e che serve per unire il quartiere. Nato a livello sperimentale, il mercato ha rappresentato una conferma, anno dopo anno”.

mercatino 1-3

I portici di viale Indro Montanelli

La prima edizione andò bene. Quello fu un ottimo viatico per non cambiare strada: “Ci ha spinto ad andare avanti”. L’evento, tecnicamente, si sviluppa sotto i portici di viale Indro Montanelli. Un punto, questo, che consente il riparo dalle possibili intemperie: “A tal proposito, ringraziamo i condomini che si affacciano sul viale. All’evento, inoltre, prenderanno parte anche alcune onlus”

Il mercato e Babbo Natale

In prima battuta gli artigiani provenivano dalle zone limitrofe, come Torrevecchia e Primavalle. Ma adesso, stando alle informazioni ottenute dal Comitato, la maglia si è allargata. Una manifestazione fissa, ormai presente nel quartiere del Quattordicesimo, che si accompagna a un altro must, venuto alla luce ancor prima del mercatino e del Comitato. Ossia l’arrivo di Babbo Natale. La sua prima apparizione avvenne in un garage, ma poi c’è stato il salto di qualità: “A Torresina, in due punti - la tabaccheria e il Primo Bar di viale Montanelli - vengono raccolte le letterine scritte dai bambini e rivolte a Babbo Natale. Lui, in concomitanza del mercato, si presenterà e porterà i doni. Anticipa la visita, perché il 24 dicembre ha molti giri da fare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La passione per l’artigianato fa la differenza: il mercato di Natale illumina Torresina

RomaToday è in caricamento