MonteMarioToday

Torresina, pallonate amare: campetto di calcio chiuso da tre anni per motivi di sicurezza

Siamo nel parco Zietta Liù. Il Comitato: "L'ha realizzato il Comune. Disponibili a occuparci della demolizione ma non possiamo sostenere le spese per portare via i materiali di risulta"

Il campetto chiuso (foto Facebook Antonio Giustiniani)

Un campetto di calcio chiuso da tre anni. A Torresina, nel Municipio XIV, non si è mossa una foglia. L’area è all’interno del parco Zietta Liù, su viale Indro Montanelli. Il lucchetto è stato messo per motivi di sicurezza: lungo gli ottanta metri di perimetro c’è un ciglio di cemento armato fuori terra

Dal 2006 ci siamo battuti per avere un parco giochi ha spiegato il presidente del Comitato di quartiere, Antonio Picciau in un video apparso su Facebook – qui noi siamo i custodi: ci occupiamo dallo sfalcio dell’erba alla manutenzione ordinaria. Non costiamo nulla all’Amministrazione”

L’ex Municipio XIX, con l’Amministrazione di centrodestra, ha inaugurato il parco. Il campetto, hanno riferito dal Comitato, è stato realizzato dal Comune. Il problema è quel bordo che non è stato coperto: “Finché il parco non lo gestivamo – hanno riferito dal Cdq – abbiamo inviato i vari solleciti. Nel momento in cui la cura è diventata nostra, non ce la siamo sentita di rendere libero l’accesso al campetto: qualcuno deve mostrarci le carte e dirci che è sicuro”.

Il comitato di Torresina, peraltro, si è detto disposto a occuparsi della demolizione “ma per portare via i materiali di risulta è necessario un aiuto – hanno notato – sono altre spese che non possiamo sostenere. Abbiamo inviato richieste di intervento al governo di centrodestra, a quello del Partito democratico e agli attuali amministratori del M5S. I rappresentanti del centrosinistra, per la precisione, sotto campagna elettorale avevano ammesso di essere pronti a intervenire. Dai Cinque Stelle, per adesso, solo un incontro ma non sono arrivate risposte”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento