Ottavia Ottavia / Via Cairate, 56

Palmarola, sorpresa da Serie A: Matteo Politano incontra i campioncini della Nuova Cairate

L'attaccante del Sassuolo, che si è fatto notare quando militava nel Selva Candida, ha salutato i ragazzini dei Primi calci, visibilmente emozionati

Il motto della squadra è c'mon foxesPerché le volpi sono scattanti, quasi quanto Matteo Politano, il funambolico attaccante del Sassuolo che, lunedì sera, ha incontrato i bambini iscritti alla Asd Nuova Cairate Calcio a Cinque di Palmarola, nel Municipio XIV.

EMOZIONE - Quattro chiacchiere e, inevitabilmente, le foto di rito. I campionicini, visibilmente emozionati, si sono fatti immortalare con il giocatore cresciuto nella scuola calcio del Selva Candida. Secondo quanto appreso, però, il pallone non è stato toccato. Per evitare infortuni, non si sa mai. 

INVITO - "Matteo Politano è arrivato a fine allenamento, verso le 18,30 – ha raccontato a RomaToday il presidente della Nuova Cairate, Manuel Fioranisul campo c'erano i Primi calci (nati negli anni 2009 e 2010, ndr). La cosa, ovviamente, ci ha fatto molto piacere. Poi è sempre bello vedere un ragazzo che, seppur diventato famoso, si ripresenta nel quartiere quando può. Per quanto ci riguarda – ha concluso – lo abbiamo invitato a tornare". E chissà, forse la prossima volta una partitella ci scapperà fuori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palmarola, sorpresa da Serie A: Matteo Politano incontra i campioncini della Nuova Cairate

RomaToday è in caricamento