rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Ottavia Ottavia / Via Tarsia

Ottavia, due milioni e mezzo per le strade: il M5s sogna la periferia ciclabile

Stanziamento per la manutenzione straordinaria di via della Stazione di Ottavia, via della Lucchina e via Tarsia. Il M5s del Municipio XIV: "Percorsi pedonali e stop sosta selvaggia" in attesa delle bike lane nel cuore del quartiere

Due milioni e mezzo. A tanto ammonta lo stanziamento nel Bilancio Capitolino 2021 per la manutenzione straordinaria delle strade di Ottavia: in particolare via della Stazione di Ottavia, via della Lucchina e via Tarsia. 

Ottavia, manutenzione straordinaria per le strade

“Un'occasione unica per sistemare un quadrante viario centrale per il quartiere di Ottavia. Oltre che il rifacimento del pacchetto stradale sarà infatti anche l'occasione per poter affrontare tutte quelle problematiche legate alla sicurezza che sono rimaste sempre irrisolte” - ha commentato il presidente della commissione Lavori Pubblici in XIV, Alessandro Volpi, che ha convocato una seduta per raccogliere le osservazioni condivise con il territorio da inviare agli uffici che si stanno occupando della progettazione degli interventi.

Percorsi pedonali verso la scuola e "stop" sosta selvaggia

Il M5s del Roma Monte Mario ha già le idee chiare. Per via della Stazione di Ottavia “proporremo sicuramente la creazione di un percorso pedonale protetto lungo tutta la strada in modo da raccordare tra loro i tratti già provvisti di marciapiedi e poter così garantire la sicurezza di tutti i cittadini. Ci stiamo inoltre interfacciando con la Soprintendenza - ha aggiunto Volpi - per poter integrare al nostro intervento una valorizzazione degli importantissimi beni archeologici presenti lungo la via”. Per Via della Lucchina e Via Tarsia, oltre il rifacimento del pacchetto stradale, prevista l'apposizione di nuovi parapedonali per scongiurare, in particolare a via Tarsia, la sosta selvaggia, che molto spesso blocca la circolazione in tutto il quadrante. 

“In Via Tarsia proporremo di dare seguito alla richiesta fatta da molti cittadini tramite raccolta firme, in particolare dei genitori degli studenti della vicina Scuola Media di via Maestre Pie Filippine, di creare un percorso pedonale protetto per la sicurezza di tutti i giovani studenti che giornalmente percorrono la via”. 

Ottavia ciclabile: i progetti delle bike lane

Nuove strade e percorsi pedonali, ma Ottavia attende anche la realizzazione delle piste ciclabile promesse. Due bike lane opportunamente integrate con la rete ciclabile locale “per migliorare la mobilità” del quartiere previste da stazione Ipogeo degli Ottavi a viale Esperia Sperani e l’altra da via Camilla Ravera a via Vivi Gioi. Due percorsi nel verde che toccano i punti di maggior interesse del quartiere, come la stazione ferroviaria, le scuole e il centro commerciale Gulliver, dove c’è anche il cinema di zona. Perchè anche la periferia possa godere di mobilità sostenibile e alternativa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottavia, due milioni e mezzo per le strade: il M5s sogna la periferia ciclabile

RomaToday è in caricamento