Ottavia Ottavia / Via Gallo Alfonso

LETTORI - Nido di via Gallo: "In caso d'incendio chi ne risponderebbe?"

Scrivono dal comitato Lucchina e Ottavia: "L'asilo nido di via Gallo attende da 5 anni la riapertura ai piccoli utenti del Municipio XIX"

"L'asilo nido di via Gallo attende da 5 anni la riapertura ai piccoli utenti del Municipio XIX. Era sembrato che il Presidente Milioni ne facesse, nei confronti del sindaco e del Campidoglio, una questione di onore nel pretendere lo stanziamento in bilancio di quanto occorre per finire la ristrutturazione e restituirlo quanto prima ai cittadini nella piena funzionalità.
Adesso, mettiamo per un attimo da parte la coerenza e la lealtà degli annunci mediatici e atteniamoci alla realtà: le foto che pubblichiamo documentano come le sterpaglie, i rovi, le erbacce alte del giardino dell'asilo nido rappresentino un serio rischio di incendio che potrebbe distruggere la struttura e potrebbe propagarsi anche ai condomini limitrofi con conseguenze nefaste per persone e cose.
La prevenzione dovrebbe essere il fiore all'occhiello di ogni amministrazione pubblica che si rispetti. Quando il termine "prevenzione" comincia a diventare una parola opzionale, vuota o sconosciuta allora tutti i cittadini dovrebbero allarmarsi e cominciare a riflettere profondamente su quanto la loro qualità della vita e le loro vite stesse siano compromesse dall'irresponsabilità di chi amministra il territorio.
"


Comitato Lucchina e Ottavia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTORI - Nido di via Gallo: "In caso d'incendio chi ne risponderebbe?"

RomaToday è in caricamento