rotate-mobile
Ottavia Ottavia / Viale Indro Montanelli

"Nicotina": l'arte riparte dai portici di Torresina

Si è svolta sabato l'esposizione artistico-culturale per avvicinare il pubblico ai giovani artisti di periferia. Ass. Della Porta: "Eventi culturali per la riconquista del nsotro posto nel mondo"

Il Comitato di Quartiere Torresina e l'Associazione Noi di Torresina Onlus con il patrocinio del Munucipio XIV, hanno presentato "Nicotina - I portici parlano d'Arte". La seconda edizione della rassegna d'arte contemporanea nata dalla naturale evoluzione degli incontri serali ideati dal critico d’arte Fattino Tedeschi e Teresa Stramacci, che si è svolta lo scorso sabato nel quartiere di Torresina.

A partire dal primo pomeriggio, sotto i portici di viale Indro Montanelli si è animata una querelle di esposizioni con la finalità di segnalare all'attenzione del pubblico quegli artisti impegnati nei loro gesti creativi e che rappresentano nel mondo dell'arte contemporanea le nuove proposte future. "L'arte è il vero motore di ricerca. La rassegna è un invito a creare momenti creativi d’apertura e confronto e si pone come obbiettivo quello di promuovere la ricerca artistica che silente si sviluppa nella periferia Romana", hanno raccontato gli organizzatori dell'evento. 

Entusiasmo e soddisfazione anche da parte dell'Assessore alla Cultura al Municipio XIV, Marco della Porta: "In un'epoca di desolazione, dove il nichilismo risulta la matrice dominante, ora più che mai un evento culturale come Nicotina si pone come prova di testimonianza fondamentale capace di indirizzarci verso la riconquista del nostro posto nel mondo", ha dichiarato. Presenti anche il Presidente del Municipio XIV Valerio Barletta e alcuni esponenti dell'amministrazione politica locale. 

1385908_530527683707038_1280532439_n-2

1391688_530528043707002_903733071_n-2

734146_530527030373770_851967225_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nicotina": l'arte riparte dai portici di Torresina

RomaToday è in caricamento