MonteMarioToday

Bimbo annegato durante la colonia estiva: a Ottavia l'ultimo saluto al piccolo Leonardo

Nella chiesa Santa Maddalena di Canossa sono state celebrate le esequie del ragazzino di 10 anni, deceduto in provincia di Alessandria durante la colonia estiva

L'uscita del feretro dalla chiesa

Un applauso ha salutato Leonardo Pecetti, il ragazzino di 10 anni deceduto venerdì 28 luglio in provincia di Alessandria. Oggi, 3 agosto, sono state celebrate le esequie in via della Lucchina, nella chiesa Santa Maddalena di Canossa. Lacrime e commozione hanno accompagnato il funerale del piccolo, la cui salma è stata composta all'interno di una bara bianca. La cerimonia si è tenuta a Ottavia, nel Municipio XIV. 

I fiori bianchi

Tanti i bambini presenti, chi con una rosa bianca e chi con una calla. Un ragazzino, prima della cerimonia funebre, ha detto rivolto ai compagni: “Leonardo da grande voleva programmare i giochi della Playstation”. Una bambina, invece, nel corso della messa non è riuscita a trattenere le lacrime ed è stata accompagnata fuori. Due amichetti l’hanno consolata, mentre lei toccava una stella disegnata sull’astuccio blu che teneva in mano. 

L'amore dei genitori

In chiesa, i genitori di Leonardo, Mauro e Francesca, erano l’uno accanto all’altra. Intorno, parenti e amici, stretti in un abbraccio collettivo. La madre del piccolo, inoltre, ha letto delle righe, dove era concentrato il significato del sapere amare. Al termine del suo intervento, è partito un applauso spontaneo. Lo stesso applauso che si è alzato al cielo e che ha accompagnato Leonardo nel suo ultimo viaggio.

Bimbo annegato durante la colonia

La tragedia si è consumata nel pomeriggio di venerdì 28 luglio. Leonardo era insieme a dei coetanei, ospiti di una colonia estiva. Il bambino, a quanto pare, si sarebbe trovato a sedere su una roccia, a bordo di una pozza. A un certo punto il masso ha ceduto, trascinando Leonardo in acqua, bloccandogli le gambe sul fondo e impedendogli di risalire in superficie. Sul posto, per i soccorsi, i vigili del fuoco e una squadra del Cnsas Piemonte (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico).


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento