MonteMarioToday

Cardiosalus, le visite gratuite sfidano il maltempo. "Personale straordinario"

Nonostante l'emergenza alluvione si è svolto ugualmente l'appuntamento organizzato alla clinica Salus di Ottavia per lo screening e la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Papini: "Salviamo la clinica e potenziamone i servizi"

Screening gratuito e prevenzione cardiovascolare al Municipio XIV. Il maltempo non ha fermato la speciale giornata organizzata lo scorso sabato all'Associazione Cardiosalus Onlus per la visita e il consulto gratuito all'interno della clinica Salus di Ottavia. Tanta la gente presente e molti i pazienti che si sono sottoposti ai controlli offerti dall'equipe cardiologica riabilitativa del presidio, a dimostrazione di quanto iniziative di questo tipo vengano calorosamente accolte e apprezzate dai cittadini del territorio. 

"Le strutture che funzionano, grazie a tanti professionisti, sono gli esempi virtuosi di buona sanità che nel nostro Municipio difenderemo e faremo di tutto per far potenziare" coglie l'occasione di ricordare il consigliere municipale Elisabetta Papini, una dei tanti portavoce che vedono da tempo cittadini e lavoratori impegnati nella battaglia contro la chiusura della clinica, presidio dell'Ospedale San Filippo Neri. "Dobbiamo salvare la Salus e potenziarne i servizi" ha sottolineato con forza la Papini, a sostegno tanto dei pazienti che dei servizi della struttura beneficiano, quanto dei lavoratori che all'interno di questa operano.

Ed è proprio a questi lavoratori che il consigliere ha dedicato un particolare plauso, soprattutto a fronte dei forti disagi dovuti all'emergenza maltempo che nella giornata di sabato era ancora all'inizio della sua straordinaria irruenza. "Un ringraziamento a chi si è fatto ore di viaggio ed è arrivato stanco stremato dai suoi pazienti. Medici, infermieri, tecnici e fisioterapisti che hanno fatto il lavoro doppio per sostituire chi non riusciva a venire" prosegue la Papini, che specifica: "Non lo dico per elogiare degli eroi, ma per sottolineare la solidarietà tra le persone che esce fuori nei momenti come questi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento