Giovedì, 24 Giugno 2021
Ottavia Ottavia / Via della Lucchina, 49

Ancora chiuso l'asilo di via Alfonso Gallo. I cittadini con le educatrici dell'asilo

A Ottavia, un asilo nido chiuso da 5 anni per lavori di ristrutturazione. L'ennesima struttura pubblica tolta dalla disponibilità dei cittadini. La denuncia dei comitati di quartiere

Nel quartiere di Ottavia in via Alfonso Gallo, si sta svolgendo una protesta pacifica delle educatrici dell'asilo nido "Il Gallo Alfonso" per porre i riflettori su un problema per il quale sindacato e comitati di quartiere si apprestano a dare battaglia: la riapertura dell'asilo nido.

Se per il sindacato è una questione di tutela del lavoro, per i cittadini è l'ennesima situazione di sperpero dei soldi pubblici a sfavore dei cittadini, che si sono visti tolta una struttura funzionante e con personale preparato.

E' anche l'ennesimo caso di mala-amministrazione quella che vede protagonista il Municipio XIX che puntualmente ogni anno conferma la riapertura a settembre e regolarmente i cittadini si vedono privati di posti per i loro bambini. Se a questo aggiungiamo che la disponibilità complessiva dei posti negli asili nidi sono insufficienti a coprire il fabbisogno allora il problema si fa ancora più grave. Le dimostrazioni di interesse, prendendo tempo e spendendo soldi per verniciare la recinzione, ancora più offensiva nei confronti dei cittadini che aspettano la riapertura della struttura.

Per questi motivi oggi, le educatrici tentano di rilanciare la questione cercando un dialogo anche più alto di quello del Municipio, ormai inaffidabile interlocutore, e domani, i cittadini si mobiliteranno per denunciare questo, come il più lampante degli scandali pubblici del municipio.

5 anni di inefficienza, per avere solo una struttura abbandonata, i cui costi puntano ad aumentare sempre più. I cittadini e le lavoratrici chiedono il ripristino urgente dei lavori per consentire il riavvio dei servizi già a settembre.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora chiuso l'asilo di via Alfonso Gallo. I cittadini con le educatrici dell'asilo

RomaToday è in caricamento