rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Ottavia Primavalle / Via Ermanno Mingazzini

Allargamento via Boccea: nulla osta del Comune di Roma alla Edil Moter Srl

Accolta la sentenza del Tar del Lazio dal Comune di Roma

Casalottilibera dà notizia che è via di conclusione la lunga vicenda legata alla realizzazione dell'allargamento di via di Boccea da Via Mingazzini a Via di Selva Candida. Il Comune di Roma ha pubblicato (14 gennanio 2013) sull'Albo Pretorio la determinazione dirigenziale n. 1999 del 19 dicembre 2012 con la quale si aggiudicano definitivamente i lavori alla Edil Moter Srl così come aveva stabilito la sentenza del Tar del Lazio il 14 novembre scorso.

Ora in 236 giorni, anziché 270 e con un risparmio anche economico rispetto alla precedente aggiudicazione, finalmente il quadrante Nord-Ovest della città potrà avere un'opera lungamente aspettata. Prevista anche la realizzazione di un Rock Garden (giardino roccioso) caratterizzato dalla presenza di rocce e ghiaia con piante quali tillandsia, gerbera, edera, alce e ciclamino insieme alla realizzazione di percorsi pedonali con marciapiedi pavimentati e un ponte pedonale sul fosso Mimmoli in legno lamellare.

Manca l'apertura del cantiere che davvero ci auguriamo possa avvenire in tempi molto brevi.

Ida Dragonetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allargamento via Boccea: nulla osta del Comune di Roma alla Edil Moter Srl

RomaToday è in caricamento