Sabato, 12 Giugno 2021
MonteMario Ottavia / Piazza di Santa Maria della Pietà, 5

Municipio XIV, è corsa a tre per le primarie: i nomi dei candidati

A Monte Mario sfida tra Ileana Argenti, l’ex assessore Marco Della Porta e il candidato di Demos Massimo Moretti: tra passi “di lato” e favoriti, tutto sulla sfida del XIV

Due passi indietro inaspettati, la candidatura di una “big” per giocare una carta di peso e rinforzare le quote rosa, diventate un vero e proprio cruccio del Pd. C’è chi tenta il salto dall’associazionismo e dall’attività nei lotti delle case popolari verso la presidenza e chi, avendo già occupato lo scranno di assessore, vuole prendersi quello più alto. Nel Municipio XIV è sfida a tre per le primarie del centrosinistra. Ileana Argentin per il Pd; Marco della Porta, candidato del Partito Democratico sostenuto anche da una larga area civica e centrista dopo la campagna di ascolto ‘Meritiamo di più’; e Massimo Moretti per Demos: sono questi i nomi che gli elettori troveranno nelle urne ai gazebo del 20 giugno. 

Municipio XIV: i nomi dei candidati alle primarie

Le firme per le candidature sono state consegnate, è tutto pronto per la prova dei voti. Passo “di lato” per Alessio Cecera, già assessore e adesso consigliere di opposizione del Pd, che per primo aveva annunciato la sua discesa in campo per la presidenza: precedenza alla candidatura di Ileana Argentin, una dei ‘big’ schierati dal Pd nei Municipi. Da Lorenza Bonaccorsi in I a Titti Di Salvo in IX, c'è anche Marco Miccoli del circolo "ribelle" di Donna Olimpia a Monteverde. 

Ileana Argentin corre per la presidenza del Municipio XIV

Ileana Argentin, politica di lungo corso. Prima consigliera comunale e membro dello staff dell’ex sindaco Rutelli, poi delegata di Veltroni alle Politiche per la Disabilità e Salute Mentale. Ex deputata del Pd, prima firmataria della legge ‘Dopo di noi’. Da sempre saldamente impegnata sui temi legati a disabilità e accessibilità. Correrà alla presidenza del Municipio XIV. Per sostenerla anche la candidata di Liberare Roma, Carmen Iovine, si è ritirata dalla corsa. 

Marco Della Porta, l'ex assessore che vuole fare il presidente

Il nome forte a Monte Mario è però quello di Marco Della Porta, candidato dell'area maggioritaria del Pd in XIV. Classe ‘86 già assessore alla Cultura nella giunta di centrosinistra del minisindaco Valerio Barletta. Nei mesi scorsi una lunga campagna di ascolto "Meritiamo di Più" che ha coinvolto giovani e anziani, studenti e professionisti, insegnanti e genitori “che hanno deciso di non rassegnarsi e che credono nel riscatto della città”. Cultura, inclusione giovanile, istruzione e sviluppo delle periferie al centro del programma. 1526 le firme raccolte a sostegno della sua candidatura alle primarie. Un osso duro. 

Massimo Moretti, Demos schiera l'animo popolare di Primalle

Demos schiera Massimo Moretti, classe ‘66: cresciuto nei lotti di Primavalle. Ha frequentato la Scuola Popolare, animata dai volontari di Sant’Egidio. Lavora come tecnico specializzato in Acea e non si è mai distaccato dal mondo del volontariato. “La scuola, l’università, il lavoro - ha scritto - mi hanno permesso di crescere e realizzare il sogno di una vita migliore”. 

Per qualcuno l’esito è già scontato. Per la certezza bisognerà però attendere il responso delle urne. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XIV, è corsa a tre per le primarie: i nomi dei candidati

RomaToday è in caricamento