Martedì, 19 Ottobre 2021
MonteMario Ottavia / Piazza di Santa Maria della Pietà, 5

Municipio XIV verso il ballottaggio, Della Porta: "Spirito di servizio per migliorare qualità della vita"

Intervista al candidato presidente del centrosinistra in vista del secondo turno: "La nostra squadra ha una maggiore conoscenza del territorio, delle sue criticità e delle soluzioni"

Sfida all’ultimo voto in Municipio XIV dove, come negli altri territori della città, si andrà al ballottaggio. Da una parte il candidato del centrodestra in quota Lega, Domenico Naso, dall’altro il candidato del centrosinistra appartenente al Pd, Marco Della Porta. Urne aperte il 17 e 18 ottobre. 

Primo turno che ha registrato il vantaggio del centrodestra. Naso ha portato a casa il 35,69% dei voti, poco dietro Della Porta con il 33,3%. I due candidati per puntare al successo dovranno dunque cercare di convincere gli elettori che al primo turno hanno votato diversamente e coloro che non si sono proprio recati alle urne: si perchè in Municipio XIV più di un elettore su due non è andato a votare, astensione al 53%

RomaToday ha incontrato l’ex assessore della Giunta Barletta, Della Porta, per saperne di più su sensazioni e previsioni a poche ore dal ballottaggio. 

Poche ore e anche il Municipio XIV andrà al ballottaggio. Quali sono gli elettori da convincere al secondo turno?

Come sempre cercheremo di parlare a tutti i cittadini. Siamo molto soddisfatti del risultato del primo turno, questo vuol dire che il nostro progetto di sviluppo per il Municipio è stato apprezzato.

In altri municipi sta accadendo: si aspetta, ha chiesto o chiederà un appoggio alla luce del sole a M5S e lista Calenda?

Credo che i cittadini che al primo turno hanno scelto il M5S e la Lista Calenda potranno trovare molti punti in comune nel nostro programma. Ci farebbe piacere poter contare anche sulla loro fiducia.

Parte da uno svantaggio di circa due punti rispetto al suo sfidante, Domenico Naso. Su quali argomentazioni stai spingendo in vista del ballottaggio?

Come fatto fino ad oggi stiamo continuando a raccontare la verità ai cittadini. In questo caso la verità è che la nostra squadra ha una maggiore conoscenza del territorio, delle sue criticità e delle soluzioni per migliorare la qualità della vita delle persone.

Quali sono i primi tre provvedimenti o le prime tre tematiche/questioni che affronterà qualora fosse eletto presidente del Municipio XIV?

Una grande azione di decoro urbano. Curare le aree verdi e le piazze valorizzando il protagonismo dei cittadini. Integrarle con attività sportive, culturali e sociali in una nuova visione degli spazi e dei beni comuni. Una seria riflessione sulla mobilità: ci sono infrastrutture attese da decenni che potrebbero ridurre il problema del traffico nell’intero quadrante. Un forte intervento sul sociale. La dignità delle persone e di tutti coloro che affrontano le difficoltà della vita è la precondizione essenziale per qualsiasi programma di sviluppo per il nostro Municipio.

Visto che manca poco, si sarai fatto un’idea della squadra che eventualmente l’accompagnerà nell’esperienza di governo del territorio. Può darci qualche nome in anteprima? Ci sarà qualcuno della precedente Giunta Barletta o punta sul rinnovo totale?

Già dalla composizione delle liste che mi hanno sostenuto è evidente che abbiamo voluto integrare l’esperienza con il rinnovamento. Quindi l’idea è quella di valorizzare le migliori energie con cui ho lavorato in quegli anni affiancandole con nuove figure capaci di portare un valore aggiunto nella futura amministrazione.   

Perché gli elettori del Municipio XIV al ballottaggio dovrebbero votare Marco Della Porta presidente?

Perché per me la Politica è sempre stata spirito di servizio verso il territorio in cui sono nato e cresciuto. Perché rappresento una grande squadra dalle comprovate capacità gestionali, che conosce profondamente il territorio e vuole prendersi cura di tutti i cittadini, essere al loro fianco, ascoltare le loro esigenze e migliorare la qualità della vita nel Municipio 14.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XIV verso il ballottaggio, Della Porta: "Spirito di servizio per migliorare qualità della vita"

RomaToday è in caricamento