rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
MonteMario Torrevecchia / Via Mattia Battistini

Municipio XIV, bocciate proposte su occupazioni: è polemica

Polemiche ieri circa la questione delle occupazioni dell'ex clinica Valle Fiorita e dello stabile dell'Enasarco. Bocciate le proposte di PDL e FDI, che commentano: "Momenti bassi e vergognosi". Maggioranza: "E' pura demagogia". Presenti anche una rappresentanza di inquilini occupanti

Quello che si è svolto ieri, nella sede di via Battistini, è stato un Consiglio Municipale partecipato e che non ha mancato di trascinarsi dietro qualche polemica e arginato momenti di facile tensione. All'ordine del giorno, quattro punti riguardanti il femminicidio e l'emergenza casa, quest'ultima sotto il punto di vista anche degli sfratti e delle occupazioni. Ed è proprio sulla calda questione circa l'occupazione degli stabili dell'ex clinica Valle Fiorita e dell'ente Enasarco di via Battistini, che si sono maggiormente accesi gli animi. 

Per entrambe le situazioni i Consiglieri del centro destra hanno presentato due mozioni, entrambe respinte, per richiedere a Sindaco e Prefetto di Roma la convocazione del Comitato provinciale per l'Ordine e la Sicurezza, per risolvere così la questione sgomberando gli stabili e studiando soluzioni legali alternative per le famiglie occupanti (alcune delle quali presenti in rappresentanza proprio in sede di consiglio). "Fratelli d'Italia e PDL pretendono ancora di dare lezioni sulle occupazioni e gli sgomberi. Dopo il disastro di Alemanno, Milioni e Antoniozzi ancora parlano di politiche della casa", ha commentato successivamente il Presidente Valerio Barletta. Pd e Sel motivano invece il proprio voto contrario parlando di "pura demagogia, sono altri gli strumenti che occorre impiegare in maniera concreta, come ad esempio effettuare un censimento, studiare proposte di housing sociale e riportare il giusto equilibrio nel mercato immobiliare". Contrario anche il M5S: "L'amministrazione è stata fin troppo latente, servono altri strumenti a partire dalla redazione di una mappatura precisa di tutti gli edifici pubblici attualmente vuoti e inutilizzati". Dall'altra parte, PDL e FDI accusano "uno dei momenti più bassi e vergognosi dell'amministrazione e del consiglio municipale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XIV, bocciate proposte su occupazioni: è polemica

RomaToday è in caricamento