Monte Mario Torrevecchia / Via Mattia Battistini, 464

Municipio XIX, Ciardulli: "270mila euro annui per la sede a Battistini"

La riflessione arriva dal Segretario del Coordinamento Comitati Roma Nord Ciardulli. Il Municipio XIX paga 270mila euro annui per la sede in via Mattia Battistini 464. Da 4 anni gli uffici aperti al pubblico, anagrafici, tecnici, sono stati spostati all'interno del comprensorio del Santa Maria della Pietà

La denuncia arriva dal Segretario del Coordinamento Comitati Roma Nord e membro del Comitato Ottavia e Lucchina, Domenico Ciardulli. "Credo che la Pubblica Opinione debba sapere che il Municipio XIX da circa 30 anni paga l'affitto per la sua sede - scrive Ciardulli - Spende attualmente 270mila euro annui per i locali di via Mattia Battistini 464. Ormai è da circa 4 anni che tutti gli uffici aperti al pubblico, anagrafici, tecnici, sono stati spostati all'interno del comprensorio del Santa Maria della Pietà a Montemario. Quindi si paga l'affitto prevalentemente per ospitare gli organi politici e la direzione in un fabbricato dove l'aula consiliare si trova sottoterra e le scale, gli ascensori e le uscite non sono tutte a norma per un servizio pubblico".


"E' utile anche sapere che vi sono diversi locali di proprietà comunale occupati a titolo gratuito dalla Asl RmE come quello di via Iacopini e via Borromeo e che la stessa Asl possiede i padiglioni liberi 90 e 90 bis all'interno del Santa Maria della Pietà - continua Ciardulli - Essi potrebbero essere utilizzati dal Municipio XIX con la stessa forma di comodato con la quale la Asl detiene i locali comunali. Chi ha interesse che 270mila euro di soldi pubblici continuino ad essere elargiti nelle mani di un privato? Poi si dice che mancano i soldi per completare opere o per garantire i servizi essenziali ai cittadini".

LEGGI ANCHE LA REPLICA DEL PRESIDENTE DEL MUNICIPIO XIX ALFREDO MILIONI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XIX, Ciardulli: "270mila euro annui per la sede a Battistini"

RomaToday è in caricamento