Martedì, 18 Maggio 2021
Monte Mario Monte Mario

Municipio XIV, 48 sfollati ospitati dal ministero

Case inagibili causa alluvione, redisenti allontanati preventivamente. Barletta: "Emergenza tamponata ma ancora preoccupazione". Grande plauso agli operatori e volontari

Valerio Barletta ai microfoni di "Buongiorno Regione"

L'emergenza maltempo pare essere lentamente rientrata, mentre alcune zone di Roma fanno ancora i conti con i danni e le numerose criticità causate dall'alluvione che ha travolto la capitale lo scorso week end. Difficile tornare alla normalità, a cominciare dalle strade compromesse, i fondi allagati, alcuni costoni franati. Tra i residenti del Municipio XIV, uno dei più colpiti dalla calamità, c'è anche chi è stato costretto ad abbandonare la propria casa, per inagibilità o per prevenzione.

Sta di fatto che dalla notte di sabato scorso, sono in tutto 48 le persone che sono state smistate e ospitate in strutture del territorio, come Parrocchie e B&B, in attesa di un miglioramento della situazione. Per molti di loro, il rientro in casa pare prospettarsi purtroppo molto più complesso, tant'è che dalla scorsa notte il Ministero di Grazie e Giustizia ha provveduto a sistemarli in apposite strutture a Monte Mario, situazione che resterà tale fino a nuovi aggiornamenti.

"Siamo riusciti a tamponare l'emergenza, ma la situazione è ancora molto complicata", ha raccontato il Presidente del Municipio XIV Valerio Barletta ai microfoni della trasmissione Rai "Buongiorno Regione". Fondamentale in questo senso il supporto degli uomini della protezione civile, della polizia locale e dei numerosi volontari che si sono dati da fare fin dalle prime ore in cui è scattata l'emergenza. "Abbiamo uomini e donne straordinarie che da 3 giorni lavorano instancabilmente, davvero una grande risorsa per il territorio", il plauso del mini-sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XIV, 48 sfollati ospitati dal ministero

RomaToday è in caricamento