MonteMarioToday

Monte Mario, torna un simbolo dei romani: riecco la Madonnina

La Madonnina tornerà sul piedistallo lunedì prossimo. Il 24 l'inaugurazione con Papa Benedetto XVI. Il monumento abbattuto lo scorso 13 ottobre

Terminati i restauri e completata la doratura finale, Maria Salus Populi Romani torna a benedire i romani dall'alto della collina di Monte Mario. Lunedì prossimo verrà ricollocata sul piedistallo originario - la torre di 20 metri della sede del Centro di Spiritualità e formazione permanente, gestito dai sacerdoti di Don Orione - la "Madonnina" (alta 9 metri), opera di Arrigo Minerbi, abbattuta da una bufera la notte del 13 ottobre.


Il ritorno della maestosa statua tanto cara ai romani verrà poi festeggiato il 24 giugno con la benedizione del Papa Benedetto XVI, in coincidenza con la «Festa del Papa» che ogni anno la Famiglia Orionina promuove in tutto il mondo, nel solco iniziato da San Luigi Orione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento