Monte Mario Valle Aurelia / Via dei Monti di Creta

Idi, domani medici in sciopero

Non viene loro garantito l'adeguamento contrattuale e versati gli arretrati accumulatisi per 66 mesi. Per questi motivi domani i medici dell'Istituto dermopatico dell'Immacolata (Idi) di Roma e quelli di Villa Paola di Capranica, in provincia di Viterbo incroceranno le braccia.

Non viene loro garantito l'adeguamento contrattuale e versati gli arretrati accumulatisi per 66 mesi. Per questi motivi domani i medici dell'Istituto dermopatico dell'Immacolata (Idi) di Roma e quelli di Villa Paola di Capranica, in provincia di Viterbo incroceranno le braccia. A far sapere dello sciopero dei camici bianchi proclamato per l'intera giornata di sabato è una nota dell'Associazione nazionale medici istituti religiosi spedalieri (Anmirs). In particolare - si legge nella nota - i medici denunciano l'inaccettabile atteggiamento della proprietà che, oltre a non voler garantire l'adeguamento contrattuale spettante da 5 anni e mezzo e a non versare i relativi arretrati accumulatisi per 66 mesi, ha in modo autoritario e arrogante disdetto unilateralmente l'accordo aziendale vigente, con conseguenti ulteriori gravose decurtazioni a carico delle buste paga dei medici che si sono visti abbattere i loro emolumenti del 25-30% e il loro potere di acquisto di circa il 50%. La decisione di scioperare è stata presa a fronte di queste e numerose altre crescenti inadempienze contrattuali ed essendo anche fallito, lo scorso 19 maggio, il tentativo di conciliazione presso la Prefettura di Roma, conclude la nota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idi, domani medici in sciopero

RomaToday è in caricamento