MonteMarioToday

Consigliera nel mirino, insulti e intimidazioni. "Vigliacchi"

Ruote bucate, una rosa spezzata e un biglietto offensivo lasciato sulla macchina. Simona Peri (NCD Municipio XIV) non ha sporto denuncia. I messaggi di solidarietà: "Chi tocca lei tocca noi"

Insulti e atti vandalici. La giovane consigliera del Municipio XIV Simona Peri (NCD) si è trovata suo malgrado vittima di una serie di episodi intimidatori da parte di ignoti. I fatti risalgono a qualche settimana fa: un bigliettino dal contenuto offensivo lasciato tra i tergicristalli della macchina, una rosa spezzata sul parabrezza e le ruote dell'auto trovate bucate per ben tre volte in soli due mesi. La Peri ha deciso di non sporgere denuncia, per lo stesso motivo per il quale ha preferito non portare troppo alla ribalta quanto accaduto. "Non ho sospetti specifici, ma anche se li avessi preferirei tenerli per me - ci racconta - D'altra parte sarebbe un modo per dare importanza ad un branco di vigliacchi che sarebbero potuti venire a dirmi in faccia le schifezze che hanno scritto". A distanza di tempo, la cosa è ormai superata e la consigliera è subito tornata ai suoi impegni politici e amministrativi, a cominciare dalla grave emergenza maltempo che ha colpito il territorio proprio nei giorni scorsi. Nel frattempo, in molti le hanno manifestato sostegno e solidarietà per i gesti di cui è stata vittima. "E' una brava ragazza. Chi tocca lei, tocca noi" hanno pubblicato in rete alcuni attivisti di Roma Nord.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento