MonteMarioToday

Via Trionfale, la pioggia fa già paura: al via i cantieri per le nuove caditoie

Lavori notturni per dotare il tratto intorno al civico 10225 di un sistema di raccolta delle acque meteoriche più efficiente. L'assessore Menna: "Eliminiamo criticità storica"

Evitare gli allagamenti "storici" di via Trionfale, quelli che dopo temporali o semplici piogge spesso mandano in tilt l'intero quadrante di Monte Mario causando lunghe code e disagi. 

Allagamenti Trionfale: si lavora sulle caditoie

Questo lo scopo del cantiere che il Municipio XIV ha avviato sulla grande arteria del proprio territorio all'altezza del civico 10225, venendo dal Grande Raccordo Anulare poco prima dell'ospedale San Filippo Neri. 

Dodici giorni, anzi notti, di lavoro che dovranno restiuire la strada del Quattordicesimo dotata di un sistema di deflusso delle acque meteoriche migliore di quello esistente. 

Lavori su via Trionfale: al via il cantiere notturno

Gli interventi prenderanno il via oggi giovedì 18 luglio dalle 21.30 alle 5 e così sarà fino al 30 del mese: una fascia oraria scelta "per ridurre al minimo l’impatto sulla viabilità" - ha fatto sapere l'assessore ai Lavori Pubblici del Municipio XIV, Michele Menna

Il Municipio XIV: "Su via Trionfale eliminiamo criticità storica"

"Questa è una storica criticità del nostro Municipio: in quel tratto specifico, a causa delle contropendenze del piano stradale, le precipitazioni generano degli allagamenti che rallentano il traffico e creano pericoli per gli utenti" - ha spiegato l'assessore sottolineando come i lavori prevedano la realizzazione di una serie di caditoie lungo tutto il tratto della Trionfale interessata dal fenomeno, "al fine di eliminarlo definitivamente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo ottenuto le necessarie autorizzazioni da RFI per poter far defluire le acque raccolte nel cunicolo che sottopassa la linea FL3 ed il SIMU - aggiunge Menna - farà eseguire alla Ditta incaricata la pulizia dello stesso". Salvo imprevisti i lavori termineranno entro il 30 luglio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento