rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
MonteMario Torrevecchia / Via Mattia Battistini

Monte Mario, dalla metro al treno in bicicletta: ecco la ciclabile tra Battistini e Gemelli

Il percorso dedicato alle due ruote tra la fermata della metro A Battistini e quella della Fl3 Gemelli: da qui la connessione anche al Parco Lineare Monte Ciocci-Monte Mario

Da Battistini al Gemelli in bicicletta. Sono partiti i lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile nel cuore di Monte Mario. Il percorso dedicato alle due ruote congiungerà la stazione della metro A ‘Battistini’ alla fermata ‘Gemelli’ della linea ferroviaria Fl3 Roma Viterbo: un asse ciclabile in grado di connettere dunque due nodi del trasporto pubblico su ferro offrendo ai cittadini, e ai residenti di un quartiere densamente popolato, la possibilità di scegliere una modalità di spostamento alternativa all’automobile. Il cantiere è stato avviato lo scorso 4 gennaio e per la realizzazione dell’intervento “si prevedono lavori per € 575.373,21 (IVA esclusa), ed un importo totale, comprensivo di IVA, pari a 1.022.000 €” - ha fatto sapere Roma Servizi per la Mobilità

Una pista ciclabile tra Gemelli e Battistini

La nuova pista ciclabile Battistini-Gemelli rappresenta anche la direttrice di connessione della fermata della metro A con la pista ciclopedonale esistente “Monte Ciocci – Monte Mario”: il Parco Lineare che nei suoi cinque chilometri di lunghezza incrocia quattro stazioni (Appiano, Balduina, Gemelli e Monte Mario), con dieci accessi integrati alle strade di mobilità tradizionale. 

Il percorso della ciclabile Gemelli Battistini si snoda lungo via della Pineta Sacchetti, via di San Cleto Papa e via Mattia Battistini introducendo lungo questi ultimi corsie ciclabili monodirezionali, riservate su strada, e, relativamente al breve tratto di via della Pineta Sacchetti che va da via Francesco Marconi a via San Cleto Papa con inserimento di ciclabile bidirezionale in sede propria.

La ciclabile, riporta Roma Servizi per la Mobilità, si aggancia nei pressi del parcheggio della Stazione "Gemelli" alla pista ciclopedonale di Monte Ciocci - Monte Mario, proseguendo su via della Pineta Sacchetti in direzione del "Forte Braschi" fino all'intersezione con via San Cleto Papa (750 metri circa). Percorsa via San Cleto Papa il percorso si immette in via Mattia Battistini (2.200 metri circa) fino ad arrivare all'intersezione con via dei Monti di Primavalle e via Ennio Bonifazi nei pressi della stazione della Metro A Battistini.

Monte Mario ciclabile: "Un altro passo avanti verso futuro sostenibile"

“Questa importantissima opera verrà sviluppata in diverse fasi grazie all'impegno congiunto da parte del Dipartimento mobilità e del Dipartimento SIMU. In questa prima fase - ha fatto sapere Alessandro Volpi, presidente della commissione Lavori Pubbliic del Municipio XIV - verranno realizzate 16 nuove banchine per le fermate Atac. Le banchine verranno avanzate rispetto la posizione attuale permettendo il passaggio della pista ciclabile tra la nuova fermata e l'attuale marciapiede. Conclusa questa fase dei lavori il Dipartimento SIMU provvederà alla manutenzione del manto stradale di Via Battistini ed infine verrà tracciata la pista ciclabile vera e propria. Un altro passo in avanti verso un futuro sostenibile”. 

Per il Roma Montemario l’ennesimo progetto ciclabile. Attesa per la realizzazione dei percorsi dedicati alle due ruote nel cuore di Ottavia e lungo la direttrice della Trionfale, per congiungere l’ospedale San Filippo Neri e il complesso del Santa Maria della Pietà. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Mario, dalla metro al treno in bicicletta: ecco la ciclabile tra Battistini e Gemelli

RomaToday è in caricamento