rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
MonteMario Ottavia / Via Cesare Lombroso

Rifiuti, calcinacci, abbandono: a Monte Mario l'ex campo di calcio è terra di nessuno

L'area si trova alle spalle del Santa Maria della Pietà. L'interrogazione del consigliere Mariani (FdI): "Un angolo del nostro Municipio XIV è umiliato e relegato a discarica"

"Un angolo del nostro Municipio XIV è umiliato e relegato a discarica". È l'ex campo di calcio del Monte Mario, che si trova in via Cesare Lombroso, alle spalle del Santa Maria della Pietà. Nell'area, oggi, c'è di tutto: calcinacci, rifiuti incendiati, mobili. Uno stato di abbandono fotografato da Alberto Mariani, capogruppo locale di Fratelli d'Italia. 

L'esponente del centrodestra ha presentato un'interrogazione al presidente, Alfredo Campagna e all'esecutivo del Quattordicesimo: "Lo spazio risulta essere di proprietà dell'ex Provincia, ora Città Metropolitana – ha riferito Mariani – da anni ha approvato un progetto di riqualificazione che, per ragioni sconosciute, risulta non essere mai iniziato".

Monte Mario, l'ex campo di calcio abbandonato

Mariani, quindi, ha chiesto se siano noti i motivi ostativi "al recupero dell'area e se sia prevista una data di inizio lavori". Infine l'amara conclusione: "C'era una volta un polo aggregativo per i giovani e giovanissimi dei quartieri Monte Mario, Torrevecchia e Primavalle. Un centro sportivo dove tutti i ragazzi della zona, almeno una volta nella loro vita, hanno messo piede e passato momenti indelebili della propria gioventù. Un luogo dove le lancette dell'orologio si sarebbero volute fermare e invece giravano sempre troppo velocemente. Di quella favola, che vivevamo da piccoli, non è rimasto nulla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, calcinacci, abbandono: a Monte Mario l'ex campo di calcio è terra di nessuno

RomaToday è in caricamento