menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo cinquant’anni chiude Alfredo: il macellaio “artista” di Monte Mario

Abbassa le serrande la macelleria di via Avoli: "Troppo 'giovane' per fare lavori strutturali - scrive iironico - chiudo per dedicarmi alla mia nuova attività di nonno"

Chiude la macelleria di Alfredo Cinque a Monte Mario. Una vera e propria istituzione nel quartiere: da cinquant’anni punto di riferimento per tutta la zona. La macelleria di Alfredo in via Alessandro Avoli ha resistito a lungo al tempo e alle catene della grande distribuzione che da quelle parti di certo non mancano. E’ l’ennesima attività storica di Monte Mario ad abbassare le serrande, a due passi dall’edicola Ferri scomparsa anch’essa dopo mezzo secolo di storia nel quartiere. 

Chiude la macelleria di Alfredo a Monte Mario

Chiude bottega Alfredo. “Considerando la mia giovane età  - scrive ironico su un cartello affisso nel locale - e l’impossibilità di effettuare dei lavori strutturali resisi obbligatori, vi comunico la decisione di voler chiudere l’attività per dedicarmi alla mia nuova attività di nonno. Se ho avuto la possibilità e la fortuna di servirvi per cinquant’anni - dice alla clientela - è solo grazie alla fiducia che avete riposto in me per tutto questo tempo”. 

Alfredo, il macellaio “artista” di via Avoli

E nel quartiere in tanti salutano Alfredo il macellaio che, chiuso il locale, si dedicherà esclusivamente alla famiglia: nonno a tempo pieno. “Un grosso dispiacere. Grazie Alfredo” - commenta Adriano, dando la notizia sui social del quartiere. Moltissimi i commenti e le attestazioni di stima per Alfredo: “Non era un macellaio ma un artista e anche un gran signore” - scrive Anna. “Chiude un'altra istituzione. Grazie Alfredo, macellaio di fiducia di mia nonna da una vita” - ricorda Elisa. Le fa eco massimo: “Mia madre si serviva da lui e io a 4 anni l'accompagnavo, sono cresciuto con lui e ora non so cosa fare”. “Alfredo fa parte di tutti noi di Monte Mario” - esclama Silvia. 

Chiude la macelleria di Alfredo: “Vado a fare il nonno”

Da tanti gli auguri per la meritata pensione e per la nuova attività di nono: “Sicuramente - commenta Adele - avrà tante soddisfazioni anche dalla sua nuova 'attività '. Benvenuto tra i nonni operativi 24 su 24”. “Tanti auguri e felicità nella tua nuova "professione" - aggiunge Massimo. 

Macelleria Alfredo-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento