menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incendio al Quartaccio (foto Facebook Fabrizio Salamone)

L'incendio al Quartaccio (foto Facebook Fabrizio Salamone)

Incendio al Quartaccio, fiamme a ridosso del depuratore

L'episodio ieri 16 luglio all'interno di una discarica a cielo aperto. A fuoco rifiuti e materiali di risulta. Salamone (M5S): "Determinate situazioni possono avere conseguenze drammatiche"

Ancora un incendio nel Municipio XIV. Ieri 16 luglio, oltre alle fiamme che si sono alzate a Primavalle, tra via Pietro Bembo e via Pasquale II, verso le 18 è divampato un rogo al Quartaccio, a ridosso del depuratore Acea. Secondo quanto appreso, il fuoco ha avvolto uno spicchio di terra in cui è stata scovata una discarica a cielo aperto, dove sono bruciati rifiuti e materiali di risulta. Sul posto vigili del fuoco, protezione civile e polizia locale. Presente anche Fabrizio Salamone, consigliere pentastellato di Monte Mario e presidente della commissione locale Lavori pubblici.

Le operazioni di spegnimento

Le operazioni di spegnimento, stando a quanto riferito proprio da Salamone, non sono state semplici. C’è stato molto da lavorare e sono state messe in campo tutte le forze a disposizione per riportare le cose alla normalità. Ma anche dopo la situazione non è che fosse delle migliori: “Il fumo – ha spiegato l’esponente del M5S – una volta domato l’incendio ha continuato a inquinare l’aria del quartiere”

"Scongiurato qualsiasi pericolo"

Pure gli operatori dell'Italgas sono stati chiamati all’opera: “Per tutta la notte hanno sorvegliato l'area, per evitare la nascita di altri focolai, come quello registrato in via del Monte della Capanna. Lì – ha continuato Fabrizio Salamone – ci sono le tubature del gas. Forse non ci si rende conto che determinate situazioni possono avere conseguenze drammatiche. Grazie alla professionalità di chi è intervenuto, abbiamo scongiurato qualsiasi pericolo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento