MonteMario Monte Mario / Via Luigi Arbib Pascucci

Pineta Sacchetti, svaligiano un appartamento, ma ad attenderli ci sono in Carabinieri

Approfittando dell'assenza dei padroni di casa due ladri d'appartamento sono riusciti a raggiungere il terzo piano di una palazzina in zona Pineta Sacchetti. All'uscita però hanno trovato i Carabinieri allertati da un vicino

Erano entrambi senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine i due cittadini romeni arrestati nella notte di ieri per furto aggravato. I due “topi d’appartamento” si sono arrampicati fino al terzo piano di una palazzina in via Arbib Luigi Pascucci, zona Pineta Sacchetti, e approfittando della momentanea assenza dei padroni di casa hanno forzato una porta finestra e sono entrati all’interno.

Indisturbati, hanno così ripulito l’abitazione rubando numerosi oggetti d’argenteria e oro per un valore complessivo di 3000 euro. Sfortunatamente per loro, un vicino di casa, uditi alcuni rumori sospetti, ha immediatamente allertato il 112.

Scesi dall’abitazione pensando di averla fatta franca i due erano del tutto ignari che ad attenderli c’erano i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. Gli stranieri arrestati sono ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo con l'accusa di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pineta Sacchetti, svaligiano un appartamento, ma ad attenderli ci sono in Carabinieri

RomaToday è in caricamento