MonteMarioToday

Fabianella, la bonifica non si vede. I Cinque Stelle: "Intervento a fine mese"

Un mese fa dovevano partire i lavori. FdI: "C'è un degrado strutturale. D'ora in avanti porteremo le questioni direttamente in Consiglio". Giaracuni (M5S): "Fanno solo propaganda"

Il cartello che segnalava l'intervento

La segnaletica che segnalava “l’avvio dei lavori di rimozione dei rifiuti giacenti preso l’autorimessa e i piazzali” ha sventolato a vuoto. Dal 13 febbraio alla Fabianella, il complesso di edifici di proprietà comunale tra via della Valle dei Fontanili e via dei Dumas, non si è visto nessuno. RomaToday già ha documentato la situazione presente e che per adesso non ha goduto dell'atteso cambio di volta. L'argomento, finito sui banchi del Consiglio, ha registrato il dibattito tra Fratelli d'Italia e Cinque Stelle. 

In una mozione, a firma dei consiglieri Fulvio Accorinti e Alberto Mariani (FdI), è stato sottolineato nuovamente il disagio che vivono le famiglie residenti nella zona: "L'intera area del parcheggio sottostante al complesso è invasa da ogni sorta di rifiuto e da acqua fuoriuscita a causa della rottura sia su condutture idriche sia, cosa ancor peggiore, su condutture fognarie". Inoltre, sono stati ricordati gli interventi urgenti "di manutenzione straordinaria da programmare in tempi rapidi per evitare le condizioni di insicurezza dello stabile". Infine, Accorinti è sbottato: "La vicenda era stata trattata in commissione Lavori pubblici a gennaio. Visto che qui non c'è voglia di lavorare, vorrà dire che d'ora in avanti porteremo le questioni direttamente in Consiglio"

La replica è arrivata da Francesca Giaracuni, capogruppo del M5S di Monte Mario, che al nostro giornale ha riferito: "Abbiamo portato la risposta di Ama, nella quale è sottolineato che verrà effettuato l'intervento di bonifica dell'area a fine mese. In più si sta predisponendo a un bando, per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici. Abbiamo chiesto di ritirare l'atto mostrando le carte. Ma visto che loro vogliono fare solo propoganda, hanno risposto 'Non lo ritiriamo, bocciatelo'". Morale della favola: la mozione è stata respinta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento