rotate-mobile
MonteMario Torrevecchia / Via Cesare Lombroso, 118

"Fare squadra" e uno sguardo al futuro: talenti in cucina all'alberghiero Domizia Lucilla

Mercoledì è andato in scena il concorso organizzato dal noto istituto. Tre le scuole partecipanti, sul podio più alto gli studenti di Cave. Tema della gara: l'organizzazione di un matrimonio

Applausi a scena aperta e palati soddisfatti al termine del Concorso organizzato mercoledì all'interno della scuola alberghiera Domizia Lucilla di via Cesare Lombroso. Il Challenge a squadre, costruito per filo e per segno da Anna Maria Gobbi, assistente del laboratorio di Accoglienza turistica, ha visto vincitori i ragazzi dell'istituto di Cave (Roma). Hanno preso parte all'appuntamento anche gli studenti dell'Ipsseoa di Ceccano e dell'Amerigo Vespucci di via Tiburtina (che ha ottenuto il premio speciale di sala). Tema della gara l'organizzazione di un matrimonio, dalla A alla Z.

IL RACCONTO - "L'idea è nata la scorsa primavera – ha raccontato Anna Maria Gobbi a RomaToday – l'istituto alberghiero ha quattro indirizzi: cucina, sala, accoglienza turistica e pasticceria. Solitamente chi segue questo percorso formativo prende parte a concorsi relativi a un determinato settore. Invece, l'idea di questa gara era appunto organizzare un lavoro di squadra. I nostri ragazzi hanno partecipato come esterni. Da sola non sarei potuta riuscire a fare tutto. Oltre alla dirigente scolastica Ida Paladino, devo ringraziare varie persone:  il referente di sala professor Franco Tacconelli, il professor Angelo Solillo (cucina e pasticceria), Daniela Cardamone e Nicoletta Bindo (accoglienza turistica)".

Concorso all'alberghiero Domizia Lucilla

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fare squadra" e uno sguardo al futuro: talenti in cucina all'alberghiero Domizia Lucilla

RomaToday è in caricamento