MonteMario

LETTORI - Casalotti: "Modena: solidarietà a chili"

Casalotti, Casal Selce, Selva Candida e Selva Nera solidarizzano con i terremotati dell'Emilia Romagna grazie ad una iniziativa dell'associazione Casalottilibera

"Le immagini del recente terremoto in Emilia Romagna hanno suscitato in ognuno di noi il desiderio di fare qualcosa. Sì, abbiamo partecipato all'invio degli sms per consentire alla Protezione civile di avere un budget dignitoso per far fronte all'emergenza della popolazione. Ma anche l'economia di quei luoghi aveva ed ha bisogno del nostro aiuto, che diventa più significativo se espressione di una comunità di persone, più che di singoli individui.

Casalottilibera - associazione onlus di quartiere, che opera nel quadrante nord-ovest di Roma - ha colto questa esigenza trasformandola in un acquisto solidale di Parmigiano, iniziativa che ha consentito ad un consorzio di latterie di Modena di collocare una parte del formaggio danneggiato dal terremoto, e agli abitanti di Casalotti, Casal Selce, Selva Candida e Selva Nera di esprimere come comunità la propria solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto.

Insomma un "fare bene il bene", che ci fa riscoprire come chi ci vive accanto ha i nostri stessi bisogni, di essere uomini e donne che vivono con dignità la propria quotidianità senza dimenticare il sentimento tutto umano della compassione. Grazie Casalottilibera!"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTORI - Casalotti: "Modena: solidarietà a chili"

RomaToday è in caricamento