menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La truffa delle monete: così una coppia di ladri derubava le automobiliste

I due malviventi sono stati fermati ed arrestati dalla polizia. Il furto consumato alla Balduina

Aveva appena parcheggiato la sua autovettura in via della Balduina quando, un ragazzo di 24 anni le ha bussato al finestrino, avvertendola che le erano cadute a terra delle monete. La donna ha aperto la portiera rispondendo che quel denaro non le apparteneva. Contemporaneamente il complice, un altro ragazzo di 21 anni ha aperto lo sportello lato passeggero e si è impossessato di due borse, contenenti denaro, documenti e carte di credito, che la vittima aveva lasciato sul sedile. 

Quindi i due uomini si dileguavano. Quando la donna ha compreso di essere stata derubata è scesa dall’auto e vedendo il sopraggiungere di due equipaggi, uno del Reparto Prevenzione Crimine e uno del Reparto Volanti, ha chiesto aiuto agli agenti. 

Scattate immediatamente le ricerche in zona, i poliziotti hanno rintracciato in viale degli Ammiragli i responsabili del furto a bordo di un’autovettura, rinvenendo altresì le borse rubate dai due che, accortisi di essere stati seguiti dai poliziotti, hanno tentato di disfarsene gettandole in un cassonetto dell’immondizia. 

Recuperato il maltolto è stato riconsegnato dagli agenti alla legittima proprietaria. I due uomini sono stati sottoposti a perquisizione personale, estesa anche all’autovettura, i poliziotti hanno rinvenuto un coltello a serramanico e un involucro contenente cocaina, circa 954 grammi. Arrestati dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento