Martedì, 18 Maggio 2021
Balduina Balduina

Piazza Giovenale, Pd Balduina: "Si al ripristino, ma che occasione persa"

“L’intenzione di voler rinviare questa progettazione partecipata con i cittadini ai mesi successivi, deve considerarsi un palliativo"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Piazza Giovenale: Un’occasione persa negli anni. Nella Commissione congiunta Qualità della Vita e Lavori Pubblici Municipio XIV tenutasi il 15 Aprile 2021 si è affrontato il tema di Piazza Giovenale. È emerso che le lavorazioni – che avranno inizio questo Lunedì – avranno ad oggetto: il rifacimento della pavimentazione, del muretto nonché dei marciapiedi, al fine di ripristinare quanto prima l’area per restituirla ai cittadini. Le quali seguono gli interventi estivi sull’area giochi e le recenti potature.

Nel dibattito è stato rilevato come l’intervento non risolva in alcun modo la problematica inerente Piazza Giovenale, e che fra pochi anni la situazione riemergerà in ragione delle radici delle alberature. Così ritorna alla mente la denuncia di qualche tempo fa dei Giovani Democratici XIV Municipio (“Piazza Giovenale così non è normale”). “È chiara l’opportunità in questo periodo storico di ripristinare dei luoghi – tra l’altro pericolosi – per restituire l’area ai cittadini, ma d’altro lato Piazza Giovenale versa in questo stato dal 2018, e sarebbe stato davvero auspicabile una progettazione diversa di questa piazza, con il risultato che fra pochi anni saremo nelle stesse condizioni” dichiara Lorenzo De Santis del Partito Democratico Balduina.

“Se poi consideriamo i sopralluoghi fatti dall’allora direttore del Dipartimento Ambiente Calzia nel giugno del 2020, con cui venivano invitati i cittadini ad una raccolta fondi per la sistemazione delle opere, viene da pensare che la riparazione dell’opera sia avvenuta con un’innegabile rincorsa dei tempi, e non in maniera ragionata. E sinceramente me ne dispiace, perché questi fondi potevano essere usati meglio” precisa Chiara Buonopera dei Giovani Democratici XIV Municipio. “L’intenzione di voler rinviare questa progettazione partecipata con i cittadini ai mesi successivi, deve considerarsi un palliativo rispetto al tempo trascorso, seppur vi sia l’intenzione di portare in tale sede le nostre idee, senza porre barriere politiche. Bisogna però prendere atto che è stata sprecata un’occasione importante per porre mano ad una situazione strutturale, in quella che anche la maggioranza definisce una necessaria scelta politica, quest’oggi non compiuta” così conclude Lorenzo De Santis.

Il Partito Democratico sarà dunque in Piazza Giovenale, nella mattinata di Sabato 17 Aprile, con un banchetto informativo per diffondere le proprie progettualità sul territorio di Balduina e dell’intero Municipio e discutere di quanto riguardante queste specifiche opere

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Giovenale, Pd Balduina: "Si al ripristino, ma che occasione persa"

RomaToday è in caricamento