rotate-mobile
Balduina Balduina / Largo Damiano Chiesa

Parco lineare Monte Ciocci-Monte Mario, aperto il tratto Gemelli-Balduina

L'annuncio dell'assessora alla Mobilità del Municipio XIV, Pulieri. Lunedì, 22 maggio, i lavori proseguiranno nel segmento Gemelli-Monfortani. Il marito della sindaca Raggi su Facebook: "Guardate che bellezza"

Ora tutti sui pedali. Almeno nel tratto Gemelli-Balduina. Il segmento del parco lineare ciclopedonale Monte Ciocci-Monte Mario, dopo qualche difficoltà iniziale, è stato riaperto ieri, 19 maggio. Ad annunciarlo, l'assessora alla Mobilità del Municipio XIV, Valeria Pulieri. La prossima tappa dei lavori riguarderà il pezzo Gemelli-Monfortani (Torrevecchia): gli interventi in programma lunedì 22 maggio. Lo spazio interessato sarà chiuso al pubblico per una durata minima di trenta giorni. 

Intanto Pulieri ha spiegato: "I lavori sono stati eseguiti da Rfi secondo quanto previsto dal progetto esecutivo: la tratta è stata ora presa in carico dal Dipartimento Simu (deputato alla manutenzione delle ciclabili) e dal Servizio Giardini del Dipartimento Tutela Ambientale. Il cronoprogramma – ha continuato – prevede successivamente la lavorazione delle tratte Balduina-Appiano e Appiano-Monte Ciocci, con la conclusione stimata entro luglio 2017. Ricordiamo che i lavori di completamento sono necessari per concludere l'opera, aperta nel 2014 senza il collaudo e per procedere alla sua definitiva acquisizione nei beni del patrimonio di Roma Capitale – ha terminato – destinando in questo modo le dovute risorse economiche e umane alla gestione di una della più belle ciclabili di Roma".

Nel frattempo, il tratto Gemelli-Balduina è stato subito testato (in bici) da Andrea Severini, marito della sindaca, Virginia Raggi. Sul proprio profilo Facebook ha postato un video, dove ha affermato: "Guardate che bellezza"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco lineare Monte Ciocci-Monte Mario, aperto il tratto Gemelli-Balduina

RomaToday è in caricamento