MonteMarioToday

Crollo Balduina, dopo un anno strada chiusa e bus sparito: "E' un buco nero nella storia del quartiere"

Ad un anno dal crollo l'accusa di Fratelli d'Italia a Municipio XIV e Comune: "Sono immobili, Campidoglio istituisca cabina di regia"

Le responsabilità del crollo ancora non sono state accertate, la strada è chiusa e stretta tra i bandoni del cantiere privato che procede spedito verso la realizzazione delle palazzine residenziali sulle ceneri dell'ex istituto paritario Santa Maria degli Angeli e quello di Acea per il ripristino delle condotte idriche e fognarie. Il bus 990 da quelle parti è ormai una chimera, della navetta promessa verso Piazza Giovenale nemmeno l'ombra.

A un anno dal crollo Balduina sospesa

Ad un anno dal crollo della Balduina non accennano a diminuire i disagi per i residenti di via Livio Andronico, alle prese con battaglie legali e perizie tecniche per valutare lo stato dei luoghi dopo la frana del costone del cantiere che, il 14 febbraio 2018, ha inghiottito automobili e una buona parte della strada. 

Attendono risposte gi abitanti di Balduina, se non fosse per le palazzine ormai alte e in via di ultimazione, rimasti come sospesi ad un anno fa. 

Crollo Balduina: "Buco nero nella storia del quartiere"

"Un vero e proprio buco nero nella storia di questo nostro quartiere, contraddistinto da una tragedia, sfiorata, ritardi, mancati controlli, allarmi inascoltati" - hanno commentato da Fratelli d'Italia a margine di un incontro con i residenti di via Livio Andronico. 

Dito puntato sull'inerzia del Comune e del Municipio con la situazione intorno alla zona del crollo "ben lontana dalla normalità". Box allagati, patrimoni immobiliari svalutati e una zona, tra le più belle e apprezzate di Roma, finita nell'occhio del ciclone con conseguente danno d'immagine. 

L'accusa: "Comune e Municipio assenti"

"Grandi assenti sono state e sono le amministrazioni comunali e municipali grilline che, referenti obbligati della cittadinanza, non hanno dato e non danno né risposte né informazioni, limitandosi a concedere una inutile quanto  infruttuosa commissione d’inchiesta che nulla ha  prodotto. Le criticità possono capitare, ma un’amministrazione deve essere in grado saperle gestire" - rimproverano in una nota la consigliera comunale, Lavinia Mennuni, il coordinatore di FdI in XIV, Federico Guidi, insieme a Fabrizio Ghera capogruppo alla Regione Lazio, Mauro Ferri consigliere nel Municipio XIV ed Elisabetta Vinci responsabile Fdi Balduina. 

"Dopo un anno non sappiamo ancora chi ha  sbagliato e abbiamo solo una vaga tempistica su quando verrà riaperta la strada. Sappiamo però - hanno proseguito da Fratelli d'Italia - che è stato interrotto il monitoraggio sulla situazione geologica della frana, che i controlli sul cantiere avvengono solo su pressante richiesta dei cittadini". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta: "Comune acceleri ritorno a normalità"

Da qui la richiesta al Municipio XIV e al Comune di accelerare il ritorno alla normalità e monitorare con il proseguo  dei lavori e degli interventi di messa in sicurezza. "Il Comune - suggeriscono da FdI - metta in piedi una cabina di regia permanente, in cui ci siano tutti gli attori della vicenda: cittadini, uffici tecnici, aziende, Acea, Atac, Polizia Locale, impresa costruttrice, Municipio XIV e Comune”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento