Mercoledì, 28 Luglio 2021
Balduina Valle Aurelia / Via Proba Petronia

Associazione Balduina per il Pineto: "Aiutateci a mantenere pulito"

Dato che la situazione del Pianoro è sufficientemente delineata, l'Associazione Balduina per il pineto ha deciso di informare sugli avvenimenti che nel corso dell’ultimo mese hanno portato all’evidente degrado dell’area.

Dato che la situazione del Pianoro è sufficientemente delineata, l'Associazione Balduina per il pineto ha deciso di informare sugli avvenimenti che nel corso dell’ultimo mese hanno portato all’evidente degrado dell’area. La ditta che ha in carico la manutenzione dell’area ha ridotto le sue prestazioni per un contenzioso con l’Ente RomaNatura con il quale ha in essere un contratto fino al prossimo marzo solo per alcune attività di manutenzione del Pianoro.

La Associazione Balduina già con una lettera del 7 giugno aveva segnalato a RomaNatura le problematiche insorte; poi si è attivata verso la stessa RomaNatura, il Municipio XIX ed ora anche l’Assessorato all’Ambiente della Regione, per segnalare le condizioni igieniche del Pianoro, invaso dalla immondizia e la gravissima sofferenza delle piante dovuta alla mancanza di annaffiamento.

Nel corso di vari incontri con le citate Istituzioni, l’Associazione, a tutela degli interessi della cittadinanza, si è resa responsabilmente disponibile a contribuire in qualche modo alla situazione di emergenza e per cercare le necessarie misure al fine di una soluzione definitiva e stabile al problema.

Nel contempo l'Associazione si è mossa concretamente e in modo autonomo. Domenica 19 giugno, anche con la attiva partecipazione dei presenti, ha effettuato una pulizia straordinaria del Pianoro e l’annaffiamento di tutte le piante di rincospermo che si arrampicano sulla rete di recinzione e degli altri arbusti maggiormente in sofferenza.

Successivamente, a riconoscimento del suo impegno e della sua rappresentatività, è stato affidato all’Associazione il compito di aprire e chiudere i cancelli dell’area su Via Proba Petronia, con il permesso di assumere quelle iniziative ritenute urgenti e indispensabili, nell’ambito delle possibilità dell’Associazione, a salvaguardia della sicurezza e a garanzia della migliore utilizzazione dell’area da parte della cittadinanza.

Per evitare nell’immediato l’interruzione della fruibilità dell’area verde per i cittadini della Balduina, e non solo, l'Associazione ha accettato l’incarico per un breve periodo, sollecitando il Municipio XIX, RomaNatura e l’Assessore Regionale all’Ambiente, pur consci delle attuali difficoltà economiche in cui versano le Amministrazioni Pubbliche, a trovare una soluzione duratura e stabile al problema generale della manutenzione e a garantire una maggiore presenza della Polizia Municipale e dei Guardiaparco per la sorveglianza dell’area, specie nelle ore serali, a sostegno e in sinergia con l’impegno dell’Associazione.


L'Associazione invita tutti a supportare il proprio sforzo, limitando al massimo l’utilizzo dei cestini per i rifiuti installati sul pianoro, in particolare non continuando a versare rifiuti se dovessero risultare pieni (a breve distanza dagli ingressi al pianoro, lungo la via Proba Petronia, sono presenti numerosi cassonetti delle immondizie che rendono agevole disfarsi dei rifiuti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Balduina per il Pineto: "Aiutateci a mantenere pulito"

RomaToday è in caricamento