rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Balduina Balduina / Via Duccio Galimberti

Cinghiali a Balduina, la richiesta: "Prevenire potenziali pericoli"

Per Fratelli d'Italia è necessario "risolvere un problema che non deve destare un immotivato allarme ma che nemmeno va sottovalutato". Lettera inviata a Roma Natura, carabinieri forestali e polizia locale

“Adottare misure idonee a prevenire potenziali pericoli”. Questa la richiesta da parte di Fratelli d’Italia in merito alla presenza di cinghiali nella riserva di Monte Mario e nel quartiere Balduina. 

In quest’ultimo caso, gli animali sono stati visti su viale Tito Livio, via Galimberti, via Cadlolo, piazzale Socrate. In una lettera – firmata da Federico Guidi, Lavinia Mennuni (entrambi componenti dell’esecutivo romano di Fdi), Mauro Ferri (consigliere nel Municipio XIV), Elisabetta Vinci (responsabile FdI Balduina) – è stato spiegato : “Appare senza dubbio inopportuna e potenzialmente pericolosa la presenza di cinghiali in strada, a contatto con i centri abitati e nei pressi della scuola Leopardi”.

La presenza degli ungulati, così, “deve essere circoscritta e attentamente monitorata, semmai, all’interno della riserva di Monte Mario, area da dove provengono e dove possono essere localizzati grazie a una semplice palizzata”. Da qui la richiesta di intervento per risolvere un problema che non deve destare un immotivato allarme, ma che nemmeno va sottovalutato”. La missiva è stata inviata a Roma Natura, polizia locale e carabinieri forestali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinghiali a Balduina, la richiesta: "Prevenire potenziali pericoli"

RomaToday è in caricamento