rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Altre Selva Candida / Via Santi Audiface ed Abacuc

Selva Candida, la pulizia post mercato funziona: parola dei Cinque Stelle

Sacchi dell’immondizia a disposizione degli operatori. Un multato a Ottavia

L’Amministrazione a Cinque Stelle di Monte Mario ha deciso di dare un’accelerata per risolvere problema della pulizia post mercato. Ovvero, per mettere la parola fine a tutte quelle situazioni in cui cartacce e plastica restavano sparse qua e là dopo la chiusura dei banchi. Un primo messaggio è stato inviato al termine della commissione Commercio di giovedì 5 ottobre: gli operatori devono conferire i rifiuti in maniera idonea. Visto che a Ottavia - dove si era svolta la Commissione - e in via Santi Audiface ed Abacuc, a Selva Candida, erano state registrate le note dolenti (in entrambe le zone è in piedi il porta a porta, nei paraggi dei rispettivi mercati non ci sono cassonetti), è stato deciso che Ama sarebbe tornata a consegnare i sacchi dell’immondizia nelle aree mercatali. E qualcosa si è mosso.

A Selva Candida la situazione più critica

Nello specifico Luciano Naticchioni, consigliere del M5S e presidente della commissione Commercio, ha ribadito più volte che la situazione più critica era concentrata in via Santi Audifac ed Abacuc (foto sotto). Dopo un primo sopralluogo di due settimane fa, ce ne è stato un altro lo scorso weekend: i dati alla mano risulterebbero confortanti: “Gli operatori del mercato hanno capito che dobbiamo lavorare insieme per il bene di tutti – ha spiegato a RomaToday – il presidente della commissione Ambiente, Paolo De Laurentiis, ha visionato sul campo che le cose procedessero per il meglio. Ebbene, i rifiuti sono stati raccolti nei sacchi in attesa dell’arrivo di Ama”. Essendo una fase di rodaggio, ha notato Naticchioni, c’è stata l’attesa di un’ora per il ritiro: alle 14 è chiuso il mercato, alle 15 sono passati gli operatori della municipalizzata. A tal proposito, l’esponente pentastellato ha chiarito che già da sabato prossimo l’intervallo sarà minore.

mercato selva candida 1-2

Operatore multato a Ottavia

C’è di più. A Ottavia, secondo quanto appreso in via Mattia Battistini, un operatore del mercato è stato sanzionato. In pratica, non aveva raccolto il resto degli scarti (frutta e verdura) e soprattutto non li aveva depositati nei sacchi dell’immondizia messi a disposizione. Pertanto è stato multato. “Al momento i controlli sono maggiori – ha concluso Naticchioni – inoltre i cittadini stanno dando una mano, segnalando dove le cose vanno bene e dove no. A riguardo, li invito a partecipare attivamente, indicando i casi più spinosi per consentire all’Amministrazione di riuscire a soddisfare chiunque, nell’interesse della collettività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Selva Candida, la pulizia post mercato funziona: parola dei Cinque Stelle

RomaToday è in caricamento