MonteMarioToday

La Storta, il supermercato offre un'area giochi: gli incivili la sporcano

Il Todis di viale Roberto Lerici mette a disposizione lo spazio verde, dove convergono clienti e residenti. Stamani per terra c'era di tutto, dalle bottiglie ai pannolini usati

L'area giochi adiacente al supermercato

Un quartiere "a misura di bambino": questa è La Storta. Qui il supermercato Todis di viale Roberto Lerici ha messo a disposizione, di clienti e non, un'area giochi. Ebbene, in quello spazio oggi 28 marzo c'era di tutto: bottiglie di vetro, lattine, confenzioni di biscotti e anche dei pannolini usati. A denunciarlo, in uno sfogo su Facebook, è stato Sandro, dal febbraio 2015 gestore del punto vendita.

IL POST - Sul social network Sandro ha commentato: "Ci impegniamo al 200 per cento per farvi trascorrere del tempo piacevole. Abbiamo voluto condividere con tutti voi uno spazio verde, per offrire alla comunità un luogo per sorridere con i vostri piccoli. Siamo garanti della tenuta del giardino, ma chiediamo una gentile collaborazione in termini di civiltà".

CONVIVENZA - A RomaToday Sandro ha voluto ribadire un concetto: "Non voglio aizzare alcuna polemica. Ma era giusto segnalare la cosa, soprattutto per mantenere in piedi una convivenza civile". All'interno dello spazio, negli ultimi due anni, di cose sono state fatte: prima c'era solo uno scivolo, adesso invece è possibile vedere trampolini, l'altalena, i giochi multifunzione.

RISPETTO - "Ripeto, non sono atti vandalici bensì si tratta di maleducazione – ha evidenziato – appena arrivati, abbiamo persino potenziato le luci del parcheggio. L'anno scorso, per dirne una, abbiamo comprato due trampolini, che però non sono riusciti a concludere la stagione. Noi ce la mettiamo tutta, per garantire la fruibilità di un luogo dove vengono organizzate iniziative finalizzate a far stare insieme le persone. Con una collaborazione a trecentosessanta gradi  – ha terminato – possiamo mantenere il decoro, evitando il ripetersi di questi spiacevoli episodi"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento