zone Esquilino / Via Conte Verde, 51

"Liberi tutti": il progetto realizzato dalla Regione Lazio per celebrare il 25 aprile

Claudio Di Berardino, ass. alla Scuola e Formazione del Lazio: "Un incontro per difendere la memoria della nostra identità nazionale"

Venerdì 23 aprile, la Regione Lazio sulla sua pagina Facebook ha trasmesso l’iniziativa “Liberi tutti”. Il progetto, nato per celebrare il 25 aprile, è stato creato dalla Regione, supportata da Lazio Innova e organizzato con tutte le ultime classi delle scuole superiori del Lazio.

Hanno partecipato all'evento che si è svolto all’ITIS Galileo Galilei di Roma, Claudio Di Berardino l'assessore regionale alla Scuola e Formazione,  il docente di storia contemporanea Umberto Gentiloni e Augusto Cherchi del Digital Humanities Lab. 

"Liberi tutti"

Il fulcro di “Liberi tutti” è stata la proiezione di un video documentario, realizzato dalla Regione, sulla festa della Liberazione. “Un incontro importante. Contrasto all’oblio, indifferenza e difesa della memoria sono temi in cui siamo in prima linea" - dichiara Claudio Di Berardino assessore alla Scuola e Formazione della Regione Lazio. Il servizio, si pone l’obiettivo di integrare l’offerta formativa e stimolare approfondimenti e dibattiti fra gli studenti. Ma anche di “promuovere la consapevolezza delle nostre radici ed il passaggio di testimone alle nuove generazioni” - sottolinea l’assessore Di Berardino.

“Giorni di Storia, quando le date non sono nozioni, ma occasioni per raccontare le vite di donne e uomini”

"Liberi tutti" rientra nel ciclo di incontri organizzato dall’assessorato alla Scuola e Formazione dal titolo “Giorni di Storia, quando le date non sono nozioni, ma occasioni per raccontare le vite di donne e uomini”. Questi incontri celebrano i protagonisti e i luoghi dell’Unità d’Italia alla Liberazione, dalla nascita della Repubblica agli anni dello stragismo. Ma non solo la storia d’Italia. Si ricorderanno anche la storia europea e mondiale, dalle guerre mondiali alla caduta del muro di Berlino. Tutti i video documentari del ciclo “Giorni di Storia, quando le date non sono nozioni, ma occasioni per raccontare le vite di donne e uomini” sono raccolti nella pagina memoria.lazio.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Liberi tutti": il progetto realizzato dalla Regione Lazio per celebrare il 25 aprile

RomaToday è in caricamento