Mercoledì, 23 Giugno 2021
Guidonia Viale dell'Unione

Visioni Sociali in tour al CILO di Guidonia

La rassegna cinematografica Visioni Sociali sbarca al CILO di Guidonia. Appuntamento il 1° settembre a partire dalle 19,30 nei locali di viale dell’Unione 58

Guidonia: il CILO in viale dell'Unione 58

Giovedì 1 Settembre 2011, a partire dalle ore 19,30, al C.I.L.O. di Guidonia Montecelio, di viale Dell’Unione 58, si svolgerà la 3° Rassegna del progetto “Visioni Sociali: Archivio Italiano del Cinema della Cooperazione e del Lavoro Sociale” promosso dalla Legacoop Lazio e dalla Cooperativa Sociale
Idea Prisma 82
, entrambe da anni attente agli sviluppi costanti che interessano le trasformazioni del lavoro sociale. Un’attenzione che nel tempo ha visto una crescita di impegno nella consapevolezza di una sempre maggior necessità di integrare tecnologie e attività del terzo settore. Il progetto è stato avviato grazie ad un finanziamento  della Regione Lazio, L.R. 27 Giugno 1996 N° 24, anno 2008. Il progetto, presentato da Enzo Berardi e Emanuele Petrella è stato realizzato con la collaborazione del Comune di Guidonia MontecelioArea V Politiche Sociali e Sanità, S.I.LO.Sò. is no Profit!, Coop. Soc. Alternata S.I.Lo.S., Ass. Videodrome, C.I.L.O., Officina Culturale Perturbazioni.

VISIONI SOCIALI IN TOUR: Dopo il grande successo ottenuto dalla 1° rassegna, tenutasi il 1 Agosto all’interno della programmazione de “l’Isola del Cinema” a Roma, e la seconda tappa a Vico sel Lazio, in provincia di Frosinone, Visioni Sociali prosegue il suo tour in regione, per diffondere le produzioni video delle cooperative e di tutti gli altri enti che lavorano nel terzo settore, con lo scopo primario di far conoscere il lavoro sociale, le competenze e le prassi che ne compongono il variegato mondo. Il progetto “Visioni Sociali” è stato presentato il 1 Aprile di quest’anno con il convegno “Audiovisivo e Lavoro Sociale: possibili sinergie” tenutosi presso l’Istituto Centrale dei Beni Sonori ed Audiovisivi”.locandina visioni guidonia def-2

IL PROGETTO: L’obiettivo principale di Visioni Sociali è quello di raccogliere le produzioni che molte cooperative, ma anche altri enti impegnati nel sociale, hanno realizzato e realizzeranno, con lo scopo di catalogarle e renderle accessibili a coloro che ne sono interessati o solo incuriositi, impegnandosi inoltre nell’organizzazione di rassegne, festival e premi, ma anche a creare sinergie con altre realtà della promozione sociale e culturale, al fine di dar loro un’adeguata visibilità. A garanzia del progetto si è costituito un Comitato Scientifico che tra i suoi compiti principali ha quello di promuovere un Centro Studi che si occupi del rapporto tra sociale, tecnologie, comunicazione e linguaggi  artistici. Intorno al progetto si sta costituendo una rete di strutture che, avendo come punto centrale le cooperative sociali, invita associazioni, scuole, università e tutti coloro che vogliomo aderire, a dare il proprio contributo. Al momento hanno aderito al progetto l’Istituto Centrale dei Beni Sonori ed Audiovisivi e la Fish (federazione italiana per il superamento del’handicap).

IL PROGRAMMA: Con inizio alle 19,30 di giovedì 1 settembre nei locali del CILO di Guidonia, in viale dell’Unione 58 la rassegna si aprirà con l’AperiCena a cura della Cooperativa Integrata EcoLavoroEquo per poi proseguire dalle 20,30 con le Visioni Sociali. Alle 21 Fenicemente Centro del Centro Diurno Araba Fenice di Tivoli. Quindi la proiezione di Quelli del Sabato, Regali di Natale, Ero solo uscito un attimo e Criminali di Piccolo Taglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visioni Sociali in tour al CILO di Guidonia

RomaToday è in caricamento