rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Villanova Guidonia Montecelio / Via Maremmana Inferiore

Cantieri Ponte Lucano, Benetti: “Interventi rivoluzionari per la viabilità”

Si è svolto questa mattina un'importante sopralluogho per monitorare i lavori destinati a migliorare la mobilità nell'area di Ponte Lucano. Sul luogo Rubeis, Benetti, Zingaretti e Vincenzi

Il sindaco di Guidonia Montecelio Eligio Rubeis e il consigliere Mirko Benetti hanno visitato i cantieri di Ponte Lucano insieme al presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti e all’assessore alla Viabilità Marco Vincenzi. Con il progetto “Nodo di Ponte Lucano” è in programma la costruzione di un complesso sistema di svincoli e nuove rotatorie per la Tiburtina e la strada provinciale Maremmana Inferiore, un ponte sul fiume Aniene lungo circa 300 metri, uno svincolo a livelli sfalsati, tre nuove rotatorie e una pista ciclabile. L’intervento, finanziato dalla Provincia di Roma con circa 25 milioni di euro, consentirà ai residenti dell’area tiburtina di raggiungere l’autostrada A24 Roma-L’Aquila evitando il traffico in prossimità dei centri abitati. Iniziata nel 2010, la conclusione dell’opera è prevista per il 2013.


SULLA STRADA GIUSTA:Si tratta di un primo segnale importante per il cambiamento definitivo del Comune di Guidonia Montecelio – le parole del consigliere comunale Mirko Benetti -. E’ infatti essenziale migliorare il collegamento con Roma per aumentare la qualità della vita dei cittadini guidoniani e per ampliare l’offerta lavorativa. Con i lavori a Ponte Lucano, sulla Tiburtina e sulla Nomentana siamo sulla strada giusta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri Ponte Lucano, Benetti: “Interventi rivoluzionari per la viabilità”

RomaToday è in caricamento