GuidoniaToday

La grande kick boxing sbarca a Villanova di Guidonia

La grande serata di sport il prossimo 19 aprile nella palestra comunale della frazione della Città dell'Aria. Ventiquattro gli atleti che si affronteranno sul ring

Ventiquattro atleti, dodici incontri. Un solo ring. Calci, pugni e belle ragazze. Non un action movie, ma gli ingredienti dell’edizione 2014 del “Kick boxing Day”. Il grande evento in programma sabato 19 aprile a Villanova di Guidonia. Gli organizzatori Sergio Storai e Alessandro Primi sono garanzia di qualità, come d’altronde la federazione che rappresentano Fight 1, la stessa di Oktagon.

GLI INCONTRI - Il cartellone propone 5 match pre-serata che vedrà impegnati le nuove leve del panorama italiano, subito dopo avrà inizio quella che in gergo viene definita la “guerra”, 7 match pro, il mondo in un quadrato. Tra le 16 corde vedranno incrociarsi i guantoni i migliori atleti del mondo. Due “prestige fight”, nella specialità Mixed martial arts vedremo Simone La Prezionsa opposto a Vadim Volkov, , nella specialità K1 direttamente da Torino, Christian Zahe contro il siciliano Riccardo Torre.

THE KILLER VS BABY FACE - Poi le luci degli sport da combattimento dell’Europa e del Mondo intero si fermeranno sul piccolo paese ad est di Roma per vedere i due beniamini di casa contendersi il Titolo Europeo (ISKA) e il Titolo del Mondo (ISKA). Andrea 'The Killer'Scaglione se la vedrà con il campione britannico Carlton 'Baby face assassin' Lieu, per il Titolo Europeo K1 Pro (ISKA), mentre Paolo 'Amstaff' Angelini campione Intercontinentale K1 WAKO Pro, dovrà affrontare il fortissimo Charles Francois già campione Intercontinentale K1 Pro (ISKA) che Campione del Mondo Thai Boxe Pro (ISKA). In palio il titolo mondiale K1Pro (ISKA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento